Magione, bimbo morso da un cane

Magione, bimbo morso da un cane

Il piccolo di 15 mesi è ricoverato all’ospedale di Perugia per ferite non gravi al volto

Un bambino di 15 mesi è stato ricoverato nella serata di mercoledì 2 agosto per le ferite al volto causate da un cane di proprietà di parenti dei genitori del piccolo, in vacanza in provincia di Perugia.

Le ferite non sono profonde, come specifica una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, e hanno riguardato il viso, in speciale modo il naso.

Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio in una frazione del comune di Magione. Dopo il ferimento da parte di un cane di piccola taglia con il quale il bambino stava giocando, i genitori hanno provveduto a trasportarlo in ospedale, dove il medico di turno Edoardo Farinelli ha provveduto a suturare le ferite e a iniziare una terapia antibiotica.

Il bambino verrà tenuto in osservazione e nella giornata di domani verrà visitato da un chirurgo plastico che procederà a riparare le ferite provocate dal cane.

Stampa