A colpi di roncola contro il fratello, arrestato 50enne di Borghetto di Tuoro

A colpi di roncola contro il fratello, arrestato 50enne di Borghetto di Tuoro

La lite per questioni economiche. Ferita anche la madre. Indagini dei carabinieri


È stato arrestato ieri mattina dai carabinieri di Tuoro il 50enne che ha ferito il fratello (di qualche anno più giovane) a colpi di roncola.

Una violenta lite familiare avvenuta nella frazione di Borghetto dove entrambi risiedono a pochi metri di distanza. Il minore si è messo in mezzo quando il 50enne per l’ennesima volta si è presentato con fare minaccioso dai genitori anziani chiedendo denaro – secondo quanto ricostruito – in particolare discutendo con la madre.

Il figlio minore ha preso le difese della donna e così il 50enne ha impugnato una roncola e ha sterrato un colpo al braccio destro del fratello-rivale. Sul posto 118 e carabinieri. I militari dopo gli accertamenti hanno posto l’uomo in stato di arresto e lo hanno trasferito a Capanne.

Migliori del previsto le condizioni del ferito, per il quale in un primo momento si era temuto un quadro decisamente grave. Ferita anche la madre che ha cercato di separarli.

Stampa