Blackjack, è lui uno dei giochi di carte più popolari al mondo - Tuttoggi

Blackjack, è lui uno dei giochi di carte più popolari al mondo

Redazione

Blackjack, è lui uno dei giochi di carte più popolari al mondo

Strategia e abilità, fondamentali per vincere e tenere allenata la mente
Ven, 29/05/2020 - 09:32

Condividi su:


Blackjack, è lui uno dei giochi di carte più popolari al mondo

Tra i giochi di abilità maggiormente in voga in questi anni, il blackjack risulta in testa agli indici di popolarità e di apprezzamento, da parte degli utenti attivi online. Rispetto alla passata decade, dove imperava il gioco del poker, nella sua variante più spettacolare e conosciuta del Texas Hold’Em, gli ultimi tempi hanno visto invece un ritorno dei giochi da casinò, come roulette, dadi e per quanto riguarda i giochi di carte con i mazzi francesi, baccarat e blackjack.

A differenza del poker, che richiede una certa attenzione legata al fatto che un gioco comunitario, il blackjack, si presta al meglio a essere riprodotto e giocato nella sua dimensione virtuale e digitale. Non è un caso se dopo il passaggio di consegne tra il device del laptop a quello di smartphone e tablet, siano stati i giochi da casinò a prendere il sopravvento. Il gioco del blackjack è infatti la classica attrattiva dove il giocatore sfida il banco in un player versus player.

Proprio per questo motivo è fondamentale capire come si gioca a blackjackper battere il banco nella figura del dealer; la regola principale di partenza è quella che stabilisce che il giocatore parta da una condizione di svantaggio rispetto al banco. Per questo motivo è consigliabile applicare una strategia vincente e adeguata al fine di bilanciare questo svantaggio e di avere maggiori possibilità di vincere la propria mano nel gioco del blackjack.

Il blackjack si basa su alcune semplici regole, che vedono il valore nominale di ogni carta addizionata con quella successiva, senza gli incastri che invece costituiscono la cifra stilistica del poker. Sotto questo punto di vista il gioco ricorda maggiormente da vicino il baccarat e il sette e mezzo, gioco molto conosciuto e diffuso in Italia. Nel blackjack per vincere bisogna ottenere un punteggio pari a 21 o inferiore allo stesso punteggio, che ne determina anche il valore massimo consentito.

Andare oltre il 21, vuol dire sballare e perdere, mentre se con due o più carte il valore sarà compreso tra il 10 e il 12 è consigliabile continuare a richiedere carta. Un valore nominale considerato potenzialmente vincente è quello che va tra il 16 e il 19, dove con molta probabilità si potrà vincere la mano contro il banco. Si gioca contro il dealer partendo da una netta posizione di svantaggio, visto che il giocatore sfidante essendo di mano, dovrà rischiare di più, mentre il dealer che giocare per ultimo ha sempre un certo vantaggio di partenza.

Proprio per questo motivo il gioco del blackjack viene praticato dagli esperti con perizia e strategia, al fine di ridurre il vantaggio. Uno dei sistemi più conosciuti per giocare al blackjack è quello di contare le carte, con due o più mazzi, in base a come si sta giocando al blackjack. Bisogna però tenere in considerazione che il conteggio delle carte non solo è piuttosto complesso, ma non garantisce di fatto la buona riuscita della mano e quindi la vittoria.

Il gioco del blackjack è molto rapido e dinamico, quindi c’è bisogno di strategia e di tenere allenata la mente, senza distrazione, visto che ci vuole poco per perdere una mano che potenzialmente dava margini di vittoria e viceversa. Nel gioco del blackjack tuttavia l’abilità del giocatore e la sua puntata possono determinare il gioco, facendo quindi del blackjack uno degli skill games più conosciuti all’interno dell’offerta dei casinò live e digitali presenti sul mercato odierno.


Condividi su: