Anziano adescato da tre giovani e derubato - Tuttoggi

Anziano adescato da tre giovani e derubato

Redazione

Anziano adescato da tre giovani e derubato

L'offerta di "compagnia" a pagamento | Tre denunce alla polizia
Gio, 03/12/2015 - 14:20

Condividi su:


E’ stato adescato da tre giovani donne, con la scusa di una prestazione sessuale a pagamento, poi l’amara sorpresa: un sessantenne residente nella periferia di Perugia è stato però derubato dalle stesse di alcune centinaia di euro. Le tre presunte responsabili, romene di etnia rom, sono state rintracciate e denunciate dalla polizia. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio.
L’uomo ha incontrato le tre giovani, che nel giro di pochi minuti gli hanno proposto la prestazione sessuale. Una volta nell’abitazione del sessantenne, le tre romene hanno frugato nelle stanze in cerca di oggetti di valore,
impossessandosi di alcune centinaia di euro in contanti, poi sono fuggite a bordo di un taxi del quale l’uomo e’ riuscito a scorgere la targa.
La sala operativa della questura ha subito diramato una nota di ricerca e le tre presunte responsabili del furto – tutte già indagate in passato per reati contro il patrimonio – sono state intercettate da una Volante e da una pattuglia della Polfer in piazza Vittorio Veneto.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!