XXVII° Torneo dei Bar, inizia la “rituale” marcia di avvicinamento alla serata dei Draft

XXVII° Torneo dei Bar, inizia la “rituale” marcia di avvicinamento alla serata dei Draft

Grande attesa per l’evento sportivo amatoriale più apprezzato tra gli appassionati del basket umbro e non solo

Inizia la rituale fase di riscaldamento fisico e mentale per tutti i partecipanti alla XXVII^ edizione del Torneo dei Bar di Spoleto “Memorial Corrado Spatola”.

Come una Sacra Celebrazione, a partire da questa sera, 11 maggio dalle 21,00 alle 22,30, presso il “nobile” Palavecchio di V.le Martiri della Resistenza, prendono avvio gli incontri preparatori  prima del fischio ufficiale di inizio della  manifestazione previsto per il 25 maggio.

Una decina di giorni prima, ma per alcuni “appassionati feroci” anche molte settimane in anticipo rispetto alle date previste per i primi match, gli allenamenti preparatori nei campetti in giro per la città diventano un appuntamento immancabile (celebre il playground spoletino per antonomasia, presso la  scuola media Pianciani).

Gli organizzatori per questa edizione hanno già calendarizzato gli spazi disponibili al Palavecchio, luogo storico dei match del Memorial Corrado Spatola consentendo così di poter provare schemi e  strategie di gioco direttamente sul campo dove poi si disputeranno i match del Torneo.

Ecco le date:

Venerdì 11/05  – 21:00 / 22:30

Martedì 15/05  – 19:30 / 21:00

Venerdì 18/05  – 21:00 / 22:30

Martedì 22/05  – 19:30 / 21:00

Il tutto, aperto al pubblico, nel segno distintivo e per la memoria del grande Corrado Spatola, l’amico e il compagno di squadra di tutti, il grande funambolo della palla a spicchi, prematuramente scomparso in un incidente stradale nel giugno del 2008. (CLICCA QUI)

A questa 27^ edizione del Torneo prenderanno parte 12 squadre associate ognuna ad un bar o caffè cittadino.

Ecco la lista completa:

· Bar Api Spoleto- Andrea Tattini
· Bar Gelateria Corrado- Corrado Segoni
· Bar Moriconi (New Entry) – Profili Riccardo & C.
· Bar Vincenzo (New Entry) Pasticceria Vincenzo dei F.lli Polinori
· Caffè degli Artisti – Mauro Cesari
· Caffè Letterario Spoleto -Marta Fedeli (Vincitori della XXVI^ edizione) (CLICCA QUI)
· Casina dell’Ippocastano
· DaAL Wine & Food -Alessandro Emiliani
· Bar Ganzo
· L’altro caffè – Lorenzo De Angelis
· Piccolo Bar- Emanuela Balducci
· Pandemonio (New entry) – Gianmarco Falchi/ Bruno Farroni

Alla fine del periodo di iscrizione le domande di adesione dei giocatori toccano solitamente il numero di 140 atleti.

E non potrebbe essere Torneo dei Bar senza la magnifica e ormai attesissima Serata dei Draft all’americana. L’accoppiamento dei capitani e allenatori delle squadre con i bar e la successiva scelta dei giocatori, che quest’anno si terrà in un unica serata, il prossimo 17 maggio alle 21,30 presso il Caffè Letterario a Palazzo Mauri. Spettacolo nello spettacolo in puro stile NBA-USA.

In un tripudio di  risate, cibo e look minacciosi alla Lebron James, si sta tutti insieme per assistere al  tipico metodo della rotazione della scelta in base all’ordine di estrazione con  i proprietari dei bar e i capitani che chiamano i giocatori dalla lista degli iscritti secondo un “illuminato” Regolamento che prevede la scelta obbligata di almeno una delle seguenti categorie: over 40, donne, tesserati (massimo 4 per squadra), under 19, amatori e simpatizzanti divisi in Gold (gli esperti) e Silver (meno esperti). Insomma una formula di successo che vede nella sua struttura la garanzia di un equilibrio sostanziale  dei roster in gara e quindi, divertimento per tutti senza discussione.

Questo è senza dubbio anche il motivo principale per cui tantissimi giocatori di ogni luogo e capacità sono ormai affezionatissimi al Torneo, ed anche il motivo per cui in soli 4 giorni si sono aperte e chiuse le iscrizioni dei Bar partecipanti.  Un vanto sportivo amatoriale ed organizzativo tutto Made in Spoleto.

Del resto i Draft  ormai si tengono solo in America …e a Spoleto!

Riproduzione riservata

Foto: Torneo dei Bar Facebook

(C.V.)

Stampa