Viabilità, SR 209 Valnerina si procede al rifacimento del manto stradale

Viabilità, SR 209 Valnerina si procede al rifacimento del manto stradale

L’intervento necessario dopo il passaggio del nuovo acquedotto Sii

Inizieranno ad aprile i lavori di rifacimento del manto stradale nel tratto della SR 209 Valnerina interessato dal cantiere per la realizzazione del nuovo acquedotto Scheggino-Pentima. L’esecuzione delle opere, tramite ditta incaricata, sarà curata dal Servizio idrico secondo le prescrizioni fornite, per competenza, dalla Provincia di Terni.

I lavori interesseranno un tratto di circa 3 chilometri e mezzo da località Cervara fino all’intersezione con via Giuseppe Vasi (area biglietteria della cascata delle Marmore) e consisteranno nel rifacimento dell’intera carreggiata e non solo di quella utilizzata per il passaggio interrato delle nuove tubazioni.

Fra le prescrizioni principali fornite al Sii dalla Provincia vi sono quelle di realizzare una stesa di asfalto di almeno 3 centimetri, utilizzando un materiale maggiormente resistente all’usura e al passaggio dei mezzi e risagomando e regolarizzando l’intera carreggiata stradale.

Per consentire l’esecuzione delle opere, il servizio viabilità dell’ente ha emanato un’ordinanza che istituisce un senso unico alternato, regolato da semaforo, dal km 3+030 al km 6+500. Il provvedimento sarà in vigore dal 9 al 27 aprile dalle 8 alle 17.

Stampa