Un’opera in ricordo di ‘Gigino’ nell’atrio dell’ospedale di Foligno

Un’opera in ricordo di ‘Gigino’ nell’atrio dell’ospedale di Foligno

Omaggio all’indimenticabile Luigi Paternesi, inaugurazione venerdì 10 marzo alle 12

Un quadro di Laura Salvati per celebrare le opere di Luigi Paternesi, l’indimenticabile Gigino. Venerdì 10 marzo, alle ore 12 nell’atrio dell’Ospedale San Giovanni Battista di Foligno, è in programma la cerimonia di consegna dell’opera dell’artista Laura Salvati in memoria di Luigi Paternesi. Gigino ha donato per tanti anni sorrisi a piccoli e grandi pazienti dell’Ospedale di Foligno regalando i suoi meravigliosi disegni. Un’attività instancabile, quella di Gigino sempre pronto a spendersi per gli altri utilizzando la sua arte e anticipando quella che sarebbe diventata la terapia del sorriso. Per ricordare il suo grande cuore venerdì mattina, nell’atrio dell’Ospedale, verrà presentato il quadro che l’artista Laura Salvati ha voluto donare proprio per ricordare la splendida attività artistica e solidale di Gigino. Saranno presenti alla cerimonia, insieme all’artista e ai familiari di Gigino, il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, il Direttore Sanitario dell’UslUmbria 2, Pietro Manzi e il Direttore del Presidio Ospedaliero di Foligno, Franco Santocchia.