Umbertide, Comune incontra cittadini | Il bilancio 2016 e i progetti per il 2017

Umbertide, Comune incontra cittadini | Il bilancio 2016 e i progetti per il 2017

Grande partecipazione al Centro San Francesco, Locchi “Rapporto sempre più diretto e costante con umbertidesi”

Tantissimi umbertidesi hanno preso parte, lunedì pomeriggio, all’incontro pubblico con la cittadinanza promosso dall’Amministrazione Comunale al Centro socio-culturale, per illustrare il resoconto dell’anno appena conclusosi e parlare di progetti ed idee per il 2017. L’iniziativa è stata organizzata con lo scopo di inaugurare un nuovo percorso di partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa di Umbertide al fine di favorire un confronto diretto tra Comune ed umbertidesi.

All’incontro sono intervenuti il sindaco Marco Locchi e gli assessori Ferrazzano, Montanucci, Violini, Tosti e Leonardi ma c’è stato spazio anche per gli interventi dei cittadini che hanno potuto così avanzare suggerimenti e richieste.

salaCon l’incontro di questa sera vogliamo inaugurare una serie di iniziative che ci consentano di avere un rapporto sempre più diretto e costante con gli umbertidesi, promuovendo una sempre maggiore partecipazione dei cittadini alle scelte che riguardano il futuro della nostra città – ha affermato il sindaco LocchiPer fare questo abbiamo deciso di utilizzare anche i mezzi di comunicazione messi a disposizione dalle nuove tecnologie e da oggi è attivo il gruppo Facebook UmbertidePartecipa al quale invito tutti i cittadini ad iscriversi per dialogare e confrontarsi con l’Amministrazione Comunale. Questa è la strada che vogliamo intraprendere per il 2017, proseguendo nel percorso di sviluppo e crescita avviato già da qualche anno e che, grazie anche ad un bilancio sano e solido, al lavoro coeso e concreto della Giunta comunale e all’impegno e alla professionalità dei dipendenti comunali, ci ha permesso di raggiungere risultati importanti, investendo sul territorio e continuando ad offrire servizi di qualità alla popolazione, senza aumentare bensì riducendo la pressione fiscale”.

Nel corso del suo intervento il sindaco Locchi ha posto l’accento su tre delle principali questioni che riguardano Umbertide: il progetto del Puc 2 che ha già permesso di trasformare radicalmente una zona importante della città e che, nel 2017, vedrà un ulteriore intervento presso l’edificio ex tabacchi, dove verranno effettuati lavori di miglioramento acustico della sala e verranno realizzati anche una cucina e un bar; la vicenda della Ex Fornace che si sta avviando verso una felice soluzione dopo l’acquisto dell’intero complesso da parte di una finanziaria che vi realizzerà abitazioni a canone sociale per le cosiddette fasce grigie, ovvero persone che hanno un reddito troppo alto per accedere alle case popolari ma insufficiente per agire nel libero mercato; l’ospedale cittadino che nei giorni scorsi ha visto l’inaugurazione delle attrezzature del reparto di Radiologia e che verrà ulteriormente potenziato nel corso del 2017.

Quindi si sono alternati gli assessori della Giunta comunale, che hanno illustrato brevemente quanto è stato fatto nel 2016 e le idee e i progetti in cantiere per il 2017, sottolineando il costante lavoro di squadra e la collaborazione fondamentale di associazioni, imprese, scuole e cittadini nel promuovere iniziative ed eventi.

Stampa