Trofeo Fagioli, campioni e personaggi famosi alla cronoscalata umbra

Trofeo Fagioli, campioni e personaggi famosi alla cronoscalata umbra

La gara, alla 52esima edizione, si terrà tra il 18 e il 20 agosto

Si avvicina il 52° Trofeo Luigi Fagioli, la cronoscalata umbra del Campionato Italiano Velocità Montagna del 18-20 agosto a Gubbio che continua a fare il “pieno” di novità e conferme di alta caratura sportiva nazionale e mediatica.

Le iscrizioni continuano ad arrivare alla segreteria degli organizzatori, che già hanno protocollato quella di Davide Valsecchi. Il pilota lombardo farà il debutto assoluto nelle corse in salita su una Mini Cooper S del team Elite Motorsport e riceverà il Memorial Barbetti nella serata di venerdì 18, ma oltre al già campione Gp2 (F2) e noto volto tv di SkySport per la F1 altri personaggi speciali e novità tecniche e sportive animeranno la tre-giorni umbra fra impegno agonistico e promozione.

Oltre a quello di Valsecchi, in arrivo altri personaggi e novità di lusso: la prova umbra dell’Italiano Montagna dal 18 al 20 agosto si conferma “sfida” tra media grazie al debutto di Alberto Sabbatini direttore del mensile “Auto” e alla prima volta in salita della Peugeot 308 Racing Cup con Perucca Orfei di Automoto.it.

Il programma. Il 52° Trofeo Fagioli entra nel vivo venerdì 18 agosto con verifiche sportive (15.30-19.30), verifiche tecniche (15.45-19.45) e in serata con la consegna del Memorial Barbetti a Valsecchi nell’area del complesso di San Benedetto, quartier generale dell’evento. Sabato 19 agosto con start alle 10 si disputano le due prove ufficiali in vista delle due salite di gara, al via domenica 20 agosto a partire dalle 9.30.

Stampa