Torino, scarafaggi nella mensa dell’ospedale gestita da AllFoods

Torino, scarafaggi nella mensa dell’ospedale gestita da AllFoods

L’azienda “Avviati accertamenti interni”, l’azienda ospedaliera “Nessuna invasione di insetti”

Scarafaggi nella mensa dell’ospedale di Torino “Molinette”, dove il servizio cucina è gestito dalla “All Foods”, azienda che ha vinto l’appalto per la somministrazione di cibo all’interno del presidio ospedaliero nel 2014.

Come riportato da “La Repubblica”, l’allarme è scattato nella giornata di ieri, quando i dipendenti addetti al servizio mensa, hanno trovato la blatta dietro un mobile della cucina e hanno inoltrato un esposto alla Asl, subito intervenuta sul posto.

Come riportato dal portale online di Repubblica: “Sono in corso le verifiche interne – si limita a commentare la AllFoods, la ditta che gestisce il servizio mensa dell’ospedale – e l’adozione delle opportune misure correttive”.

Già un anno fa c’erano state proteste per la scarsa qualità dei cibo. Michele Cutrì e Francesco Cartellà, rsu Città della Salute per la Uil e Cgil ricordano che sarebbe necessario ripristinare l’attività della commissione mensa “affinchè vengano ristabiliti gli standard di sicurezza e affidabilità sia per gli utenti che per i lavoratori”. Ci aspettiamo, chiedono i sindacati che la dirigente responsabile mensa dia al più presto delle risposte”.

È bene precisare che l’attività delle cucine è stata sospesa per un’ora e mezza ma per il pranzo i pasti sono stati distribuiti regolarmente.

Per quanto riguardo, invece, i vertici ospedalieri, per voce del direttore sanitario dell’ospedale torinese, Antonio Scarmozzino, hanno precisato: “Nessuna invasione di insetti, ma una o due blatte in un tubo, che sono state prontamente rimosse”

Stampa