Todi e Norcia sempre più unite nel segno della scuola

Todi e Norcia sempre più unite nel segno della scuola

Studenti in città per una giornata di cultura e divertimento


Nuova visita dei ragazzi della scuola media nursina. Dopo l’incontro con il Sindaco, la visita alla mostra “Mirabilia Tudertina” e pomeriggio sulla pista di pattinaggio su ghiaccio. Iniziativa solidale promossa dall’Associazione Loop Events sostenuta da Comune e Regione

Dopo la prima visita del 16 dicembre, Todi ha accolto un altro gruppo di ragazzi della scuola media di Norcia per una giornata all’insegna della cultura e del divertimento. Grazie all’iniziativa solidale promossa dall’Associazione Loop Events e sostenuta dall’Amministrazione comunale e dalla Regione Umbria, circa 50 studenti della seconda e terza classe della scuola media nursina, accompagnati dalle loro insegnanti, oggi sono stati ospitati in città per rafforzare il legame di amicizia e vicinanza tra le due comunità.

Prima tappa della giornata la Sala del Consiglio comunale, dove il Sindaco Carlo Rossini ha ricevuto studenti e docenti per un saluto di benvenuto della Città. I ragazzi sono stati poi accompagnati nella Sala Affrescata e nella Sala della Pinacoteca del Museo Civico per una visita guidata alla mostra documentaria “Mirabilia Tudertina”, aperta al pubblico fino al 30 giugno. Il taglio didattico-divulgativo dell’esposizione ha permesso agli studenti di apprezzare la qualità dei tesori presenti nella mostra, che per la prima volta raccoglie insieme sette secoli di storia cittadina, civile e religiosa racchiusi in circa cento tra documenti e codici manoscritti, compresi tra il XII ed il XVIII secolo, provenienti dai fondi antichi dell’Archivio Storico e della Biblioteca comunale, a cui si aggiungono preziose pergamene provenienti dagli Archivi Diocesani.

Durante la visita, il direttore dell’Archivio Storico comunale di Todi Filippo Orsini ha guidato i ragazzi alla scoperta di alcuni documenti unici, tra i quali il più antico Statuto comunale dell’Umbria, quello di Todi, datato 1275.

Dopo un pranzo conviviale, la giornata è proseguita nel pomeriggio in Piazza del Popolo con un momento di sano divertimento sulla pista di pattinaggio su ghiaccio.

Il legame tra Todi e la Valnerina passa anche attraverso lo sport. Sabato 7 gennaio, infatti, l’Assessore Manuel Valentini ha partecipato all’iniziativa di solidarietà “Con il cuore… ed un pallone”, organizzata dalle società Olimpia Collepepe-Pantalla e Nestor Calcio, grazie alla quale sono stati raccolti fondi a favore delle realtà sportive di Norcia e Cascia durante la cena svoltasi presso l’impianto sportivo di Collepepe.

 

Stampa