TERRORE IN TRIBUNALE: EX MARITO APRE IL FUOCO E UCCIDE MOGLIE E COGNATO

TERRORE IN TRIBUNALE: EX MARITO APRE IL FUOCO E UCCIDE MOGLIE E COGNATO

Tre morti e almeno tre feriti poco dopo le 11 nell'aula del Tribunale civile di Reggio Emilia dove un uomo, Klirimi Fajzo, 40 anni di Durazzo, mentre era in corso l'udienza per il divorzio dalla moglie Vyosa Fejzo, di 37 anni, ha estratto una pistola e aperto il fuoco all'impazzata. La donna e il fratello che l'accompagnava all'udienza sono morti. Il killer ha ferito anche l'avvocato della donna, Giovanna Fava, la cancelliera del tribunale e un poliziotto. Quest'ultimo ha però reagito freddando il criminale. Resta impossibile credere che l'uomo sia entrato in tribunale armato della pistola con cui ha ucciso due persone.