Terni, Villa Palma all’attenzione di Vittorio Sgarbi

Terni, Villa Palma all’attenzione di Vittorio Sgarbi

L’Associazione Terni Città Futura sottopone ‘il caso’ al professore

L’Associazione Terni Città Futura ha reso noto di aver preso contatti con il prof. Vittorio Sgarbi per sottoporre alla sua attenzione lo stato di degrado di Villa Palma: “La nostra battaglia civica volta alla salvaguardia e al recupero dell’importante edificio cinquecentesco, non puo’ fermarsi alla messa in liquidazione del bene da parte della proprietà bancaria (di cui non si conoscono nemmeno i tempi! ma riteniamo utile che si debba continuare nel tener sempre viva l’attenzione sul suo valore storico-architettonico – è quanto si legge nella nota dell’associazione – E’ per questo motivo che tramite alcuni contatti stiamo cercando di coinvolgere autorevoli studiosi e professori nonché personaggi pubblici seguiti ed apprezzati, convinti che una loro possibile esposizione su questo caso possa essere utile a smuovere la situazione e a promuovere interessamenti per interventi concreti al recupero e valorizzazione del prezioso edificio”.

In questo contesto, alcuni membri dell’associazione, tramite alcuni contatti, sono riusciti a sottoporre a Vittorio Sgarbi ‘il caso’:Grazie ad alcuni contatti che ringraziamo, nei giorni scorsi dei nostri associati (tra cui Giovanni Castellini Rinaldi e Francesco Canali) hanno avuto modo di parlare a lungo del “caso Villa Palma” al Prof. Vittorio Sgarbi, mostrargli le foto dell’edificio e degli affreschi interni e in generale fargli visionare l’ampio materiale da noi raccolto in tanti anni di impegno su questo fronte. Piu’ che incoraggiante e’ stata la reazione del Professore che intende approfondire il valore della villa e capire i motivi del generale disinteresse.
Speriamo di potervi presto aggiornare su questo importante interessamento”.