Terni, rissa con accoltellamento a Piazza Dell’Olmo | Aggiornamenti

Terni, rissa con accoltellamento a Piazza Dell’Olmo | Aggiornamenti

Indaga la Polizia, due feriti accompagnati al pronto soccorso

Aggiornamento del 07/08 ore 15:30 –  A seguito di una violenta rissa scoppiata ieri sera nel centro di Terni, i due uomini che hanno avuto la peggio subendo colpi di arma da taglio, sono stati come già detto accompagnati dalla Polizia di Stato all’ Pronto Soccorso dell’Ospedale di Terni per ricevere le cure adeguare. Il “Santa Maria” in una nota fa sare che i due nordafricani “dopo essere stati medicati con applicazioni di punti di sutura, sono stati dimessi e riaffidati alle Forze dell’ordine con 8 e 15 giorni di prognosi”.


Aggiornamento del 07/08 ore 11.30 – Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili della rissa con accoletellamento che ieri sera ha avuto luogo tra Piazza Dell’Olmo e Via del Leone. A quanto pare, sarebbero state due gruppi i cittadini di nazionalità diversa a fronteggiarsi, marocchini e tunisini, probabilmente per motivi legati al controllo delle zone di spaccio del centro. Al momento sembrerebbe che una prima aggressione sia avvenuta nei pressi di Via del Leone e, soltanto successivamente, la rissa con altro coltello che è spuntato e ha colpito, sia avvenuta davanti a uno dei locali di Piazza Dell’Olmo.


Due persone sono rimaste ferite e trasferite al Pronto Soccorso del “Santa Maria” in seguito a una rissa che ha avuto luogo a Piazza Dell’Olmo. Secondo quanto è stato possibile apprendere, sembra che ad afforntarsi siano stati alcuni cittadini di nazionalità presumibilmente tunisina, ma ancora le indagini della Squadra Volante e della Squadra Mobile procedono nel massimo riserbo.

I due sono rimasti feriti alla testa e al braccio, ma non sarebbero in gravi condizioni. Gli aggressori sono in fuga, ma gli agenti della Questura sono sulle loro tracce.

Stampa