Terni, con piede di porco alla fiera ferisce 3 agenti della Municipale

Terni, con piede di porco alla fiera ferisce 3 agenti della Municipale

Arrestato un 30enne, domani giudizio per direttissima

Ha preso un piede di porco e ha iniziato a vibrare colpi alla rinfusa, preso dall’ira; un cittadino di nazionalità rumena è stato arrestato questa mattina alla fiera del Cassero (Corso del Popolo) dopo aver aggredito 3 agenti di Polizia Municipale.

Il fatto si è verificato a metà mattina, a ridosso di alcune barriere protettive collocate per delimitare l’area di blocco al traffico ai mezzi. L’uomo, in sella al suo motorino, non si è minimamente curato del divieto e ha oltrepassato la delimitazione parcheggiando il motorino.

Gli agenti della Municipale hanno dunque chiamato il carro attrezzi per rimuovere il motociclo, ma, all’arrivo del mezzo di rimozione, l’uomo è stato preso dall’ira e, armatosi di un piede di porco, ha iniziato a inveire contro gli agenti e ad agitare l’arma improvvisata in aria.

Vista la massiccia presenza di persona alla fiera, 3 agenti della Municipale hanno cercato di bloccarlo; ne è scaturita una breve colluttazione che ha causato il lieve ferimento degli agenti, medicati poi dal personale sanitario del Pronto Soccorso. Alla fine l’esagitato è stato immobilizzato e arrestato; domani sarà giudicato per direttissima dal Tribunale di Terni.

Stampa