Terni, 37enne si accascia a corso Tacito | Inutili i soccorsi

Terni, 37enne si accascia a corso Tacito | Inutili i soccorsi

La tragedia questa mattina in pieno centro, inutile il trasporto in ospedale | Accertamenti per stabilire le cause

Tragedia a Terni questa mattina, dove un uomo di 37 anni è morto dopo aver accusato un malore in corso Tacito. L’episodio si è verificato intorno alle 11 di oggi: il giovane, S. B. le sue iniziali, stava passeggiando in pieno centro cittadino, quando improvvisamente si è accasciato a terra privo di sensi. Immediatamente è stato lanciato l’allarme da alcuni passanti, che hanno chiamato il 118. Il personale medico ha prima cercato di rianimarlo sul posto, quindi lo ha trasportato al pronto soccorso, dove il 37enne è arrivato intorno alle 11.30. Al Santa Maria della Misericordia sono proseguite le manovre rianimatorie ma inutilmente e alle ore 12,25 ne è stato constatato il decesso.

Trattandosi di morte improvvisa, la direzione sanitaria ha già fatto richiesta di riscontro autoptico al fine di accertarne le cause.

La notizia della morte di S. B. ha fatto ben presto il giro della città. Il 37enne era infatti molto conosciuto a Terni, dove lavorava come assicuratore.