Spoleto, riapre la casa per adulti in difficoltà

Spoleto, riapre la casa per adulti in difficoltà

Dal 15 dicembre sarà riattivato il servizio per dare un rifugio caldo ai clochard | Inaugurato un anno fa grazie al lascito Minestrini

Riaprirà il 15 dicembre la casa per adulti in difficoltà di piazza Garibaldi, la struttura ideata per offrire un letto ai senzatetto. L’iniziativa era stata inaugurata a gennaio 2016, grazie alla donazione della famiglia Minestrini. Sei posti letto per consentire un rifugio caldo ai clochard, soprattutto nel periodo invernale. Il servizio era stato poi chiuso nei mesi successivi. Ora il Comune di Spoleto, grazie ad un finanziamento della Fondazione Carispo pari a 10mila euro, ne ha disposto la riapertura a partire dal 15 dicembre. Presumibilmente in primavera, comunque, il servizio (gestito dalla cooperativa Il Cerchio) verrà nuovamente sospeso.


Un tetto per i clochard, inaugurata oggi la casa di accoglienza a Spoleto


 

Stampa