Spoleto, è in città la campionessa internazionale di scacchi Susan Polgar

Spoleto, è in città la campionessa internazionale di scacchi Susan Polgar

Un'ospite di successo internazionale è arrivata oggi a Spoleto, si tratta di Susan Polgar la più grande giocatrice di scacchi. A portarla a Spoleto presso l’Hotel dei Duchi è un'iniziativa sportiva che coinvolge le giovani promesse femminili degli scacchi, alle quali verrà riservato un ciclo di lezioni da parte della giocatrice con piú record al mondo, sara’ presente la giovanissima campionessa Tea Gueci che con soli 12 anni nel 2012 vinse il campionato Italiano femminile.
Dunque da oggi fino a Sabato Spoleto, sarà ancora una volta capitale degli scacchi, sport che nell'ultimo periodo sta avendo un grande sviluppo in Umbria come su tutto il territorio nazionale.
La Polgar oltre che presidentessa della Commissione Internazionale femminile (WOM) è un simbolo attuale della lotta per la parità dei sessi, è infatti riuscita a conquistare per prima il massimo titolo ottenibile in ambito di scacchi, prima riservato esclusivamente agli uomini in termini assoluti. La Polgar è stata anche numerose volte campionessa del mondo di scacchi ed oggi ha creato una fondazione il cui scopo è diffondere la passione per gli scacchi, il cui gioco ha comprovate conseguenze positive sulle capacità di apprendimento e ragionamento.

Da segnalare è il ruolo fondamentale svolto da Accademia Internazionale di Scacchi, che da anni si occupa di promuovere gli scacchi in Italia e in Umbria, e che in questo caso ha il compito di coordinare il ciclo di seminari che la pluricampionessa americana terrà a Spoleto. Nello specifico il merito è della campionessa Martha Fierro, che è uno dei soci fondatori della scuola di scacchi più importante d'Italia e che grazie al suo ruolo di vicepresidente della Commissione femminile di scacchi, sta dando enorme prestigio a questa disciplina in Italia.

Questa importante inziativa si e’ potuta realizzare grazie alla collaborazione della Con Spoleto che da anni ha stretto un forte legame con il mondo degli Scacchi.