Spoleto, conferenza con Giancarlo Trapanese caporedattore del TgR Umbria

Spoleto, conferenza con Giancarlo Trapanese caporedattore del TgR Umbria

Nell’ambito del Corso “Walter Tobagi”, incontro sul tema de “L’informazione televisiva tra presente e futuro”

 

Martedì 16 gennaio 2018 alle ore 11 a Spoleto presso l’Oratorio della Resurrezione (piazza Garibaldi), Giancarlo Trapanese, caporedattore del Tgr Umbria (RAI) terrà una conferenza sul tema “L’informazione televisiva tra presente e futuro”. L’iniziativa si inquadra nelle attività organizzate dall’Associazione Amici di Spoleto in collaborazione con il Comune di Spoleto e con l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria.

Giancarlo Trapanese, originario di Ancona, prima di approdare in Umbria è stato vicecapo della redazione del Tgr Marche. E’ entrato in Rai nel 1987. In carriera, tra le altre cose, è stato inviato a Zara per seguire il conflitto tra i croati e i serbi. Si è occupato molto di sport collaborando a trasmissioni come ‘La Domenica Sportiva‘, ‘90° minuto‘, ‘Tutto il calcio minuto per minuto‘, ‘Domenica stadio‘ e ‘Domenica sprint‘. Il suo esordio nel giornalismo risale agli anni Settanta con il Corriere Adriatico. Ha anche diretto due televisioni private: Tv Marche e Rtm Recanati. Ha pubblicato dieci libri: l’ultimo, ‘Chi mi ha ucciso?‘ è del 2015.

La conferenza consentirà di acquisire crediti formativi agli iscritti all’Ordine dei Giornalisti. All’incontro, porteranno i saluti istituzionali Dario Pompili, presidente dell’Associazione Amici di Spoleto, la vice sindaco  e assessore alla formazione e istruzione del Comune di Spoleto, Maria Elena Bececco, Ilaria Bosi, in rappresentanza dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, coordina Antonella Manni.

Stampa