Spoleto a Colori, dal 29 aprile al 1 maggio musica, teatro, giochi e molto altro

Spoleto a Colori, dal 29 aprile al 1 maggio musica, teatro, giochi e molto altro

Il ricco programma dell’ VIII^ edizione dell’evento è stato presentato stamani a Palazzo Comunale

Torna per l’ottavo anno consecutivo SPOLETO A COLORI. Dal 29 aprile al 1 maggio la città si riempirà di musica, teatro, artisti di strada, giochi, laboratori, colori ed effetti speciali, con grandi ospiti.

Il ricco programma dell’evento è stato presentato stamani a Palazzo Comunale dalla crew della manifestazione alla presenza dell’Assessore Antonio Cappelletti.

Il primo assaggio di Spoleto A Colori è fissato per domenica 29 aprile alle ore 16.00 presso il Complesso Monumentale di San Nicolò – Sala primo piano –con lo spettacolo per bambini e ragazzi “Storia tutta d’un fiato” della Compagnia Fontemaggiore, inserito all’interno del progetto “Arriva il Teatro” al quale ha aderito il Comune di Spoleto.
“Arriva il Teatro” è promosso dalla Regione Umbria e dal MIUR per facilitare le occasioni culturali e di socializzazione tra le popolazioni colpite dal terremoto, per contribuire al rilancio delle  compagnie teatrali e per diffondere l’amore e l’interesse dei bambini e dei ragazzi per il teatro. Lo spettacolo “Storia tutta d’un fiato”, vincitore tra l’altro dei premi OTELLO SARZI al festival “I TEATRI DEL MONDO 2006” e “L’altroFestival 2006” di Lugano nella sezione teatro ragazzi come miglior spettacolo, è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti non prenotabili. Dopo lo spettacolo, sempre al Chiostro di San Nicolò, un lungo aperitivo in stile Spoleto A Colori con musica e DJ set.

Nel pomeriggio di lunedì 30 Aprile alle ore 16, mentre le vie e le piazze della città si riempiranno di gonfiabili ed artisti di strada, in Piazza Pianciani verrà allestito il laboratorio “Mettiamoci all’OPERA… Creando” organizzato da CREAttività e curato da Marco Nateri. In piazza del Mercato alle ore 23.00 Maga Baloon Show, coinvolegnete spettacolo con artisti di strada. Sempre lunedì a partire dalle ore 23:30, in collaborazione con Lab420, Dexter Staff e TRE23Spoleto, l’ormai consueto appuntamento presso la Rocca Albornoziana:  “METAMORPHOSIS: tra storia e tecnologia” con DJ SET Filippo Fontani, DIBLA e Voice Jacopo Lilli, e con Special Guest DJ Wender, Pippo Palmieri e Paolo Noise direttamente da “Lo Zoo di 105”, il tutto con i fantastici effetti speciali e laser-show di EOS Energy Of Sound.

Gran finale per martedì 1 Maggio con “L’Isola che non c’è” di CREAttività che, con la collaborazione e partecipazione di tante associazioni del territorio, darà la possibilità a tutti i partecipanti di manifestare a pieno le proprie capacità comunicative e formative. I giardinetti di Viale Trento e Trieste si trasformeranno quindi in un grande laboratorio pieno di attività per tutti i bambini da 0 a 99 anni. Contemporaneamente il COLORbaby invaderà Viale Trento e Trieste con fantastiche attrazioni per i più piccoli e tutta l’animazione che caratterizza l’evento. Alle ore 18:00 presso il parcheggio “Ex ferrovia Spoleto-Norcia” inizierà il countdown del COLORmob 2018, il cuore pulsante della manifestazione esploderà in una nuvola di colori al ritmo della musica di MarcoLux DJ e Voice Jacopo Lilli.

  Info: www.spoletoacolori.com

Stampa