Smaltimento di sfalci e potature, servizio sospeso

Smaltimento di sfalci e potature, servizio sospeso

La Valle Umbra Servizi ha problemi con il macchinario, ritiro a domicilio

E’ stato temporaneamente sospeso il servizio di smaltimento della frazione verde nella Valle Umbra Sud. A partire da lunedì 3 aprile e per tutto il resto della settimana, infatti, non sarà possibile conferire ramaglie, potature di alberi, foglie e sfalci d’erba negli appositi centri di raccolta gestiti dalla Valle Umbra Servizi. Così come non sarà possibile richiederne il ritiro a domicilio.

Lo rende noto la stessa azienda in una nota stampa, spiegando come lo stop forzato sia dovuto ad un ritardo imprevisto nell’arrivo di alcuni componenti necessari per il funzionamento del macchinario impiegato per la lavorazione del verde.

Componenti che, mancando appunto, ne impediscono il normale funzionamento. I centri di raccolta – fanno sapere comunque dalla Valle Umbra Servizi – restano operativi per il ritiro di tutte le altre tipologie di rifiuto previste.

Stampa