Serie B, Cittadella-Ternana U. 1-1 | Carretta salva i rossoverdi

Serie B, Cittadella-Ternana U. 1-1 | Carretta salva i rossoverdi

Ancora un pareggio per Pochesci | Classifica ancora ‘pericolosa’

Per scacciare i fantasmi di una classifica assolutamente difficile, la Ternana si presenta al “Tombolato” di Padova in formazione tipo. Pochesci sceglie il ‘suo’ 3-4-3 con Bleve tra i pali, Signorini, Valjent e Gasparetto in difesa, Paolucci, Defendi, Angiulli, Favalli, Tremolada tra le linee e Albadoro Carretta in tandem offensivo.

La retroguardia rossoverde è chiamata a osservare da vicino Litteri, uno dei protagonisti della promozione in B con Toscano in panchina. La partita si dimostra subito quilibrata con un Cittadella intraprendente e una Ternana abbastanza vivace; Arrighini sembra il giocatore più in forma dei suoi, mentre tra i rossoverdi Carretta conferma il suo buon momento di forma. Proprio l’esterno offensivo di Pochesci, intorno alla mezzora, ha la palla gol più limpida per il gol. Cross dalla sinistra e colpo di testa di Carretta che sfiora la traversa e tocca la parte alta della rete. Più manovriera la squadra di Venturato, mentre i rossoverdi si affidano più alla velocità di manovra e alle giocate imprevidivibili di Tremolada che, al 35′, si libera dal limite e lascia partire un bel sinistro controllato da Alfonso. Cinque minuti dopo il Cittadella trova il gol del vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo; sponda di Varnier per Arrighini che di testa piazza la palla sul secondo palo.

Agli ordini del fischietto di Termoli, il sig. Balice, le due squadre rientrano negli spogliatoi sull’1-0 che premia la maggiore convinzione e costanza con le quali i padroni d hanno cercato la via del gol.

Nella ripresa il Cittadella non molla e tiene la pressione alta sulla retroguardia rossoverde. La formazione di Pochesci cerca di spingersi in avanti ma le idee non sembrano troppo lucide per costruire pericoli in area avversaria. Al 16′ clamorosa occasione per il Cittadella: palla in area per Arrighini che di destro cerca di battere Bleve sul secondo palo, ma è bravo l’estremo rossoverde a deviare la conclusione. Al 19′ la Ternana pareggia il conto delle occasioni clamorose; Carretta si lancia in contropiede solitario presentandosi a tu per tu con Alfonso, ma l’attaccante rossoverde centra in pieno il portiere, comunque efficace nel rimanere in piedi fino all’ultimo. Al 24′ Carretta di riscatta; transizione gestita da Finotto che libera in area l’esterno rossoverde; un tocco, controllo, sinistro e palla nell’nagolino lontano dove Alfonso non può arrivare. La partita si accende e il Cittadella, ancora con Arrighini, sfiora il gol con un tiro da dentro l’area di rigore, ma Bleve in tuffo dice di ‘no’. Ora non c’è pausa ed è la Ternana ad avere la palla gol; combinazione Tremolada-Finotto, incursione in area e destro respinto da Alfonso; sulla ribattuta Tremolada non è lucido di destro a ribadire in gol. La stanchezza si fa sentire e le due formazioni non riescono più a rendersi pericolose lasciando il punteggio invariato sull’1-1. Un altro punticino per la Ternana, il secondo consecutivo, che non aiuto molto in classifica, ma almeno evita una sconfitta che sarebbe stata molto pesante. Solito blackout nella prima parte di gara, che ormai sembra una costante per la squadra di Pochesci, meglio nella rirpesa, anche se ancora si è lontani dal traguardo.

 

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pelagatti, Varnier, Benedetti (28’st Pezzi); Bartolomei, Iori, Settembrini; Schenetti (22’st Chiaretti); Litteri, Arrighini (35’st Kouame). A disp.: Paleari, Caccin, Scaglia, Iunco, Siega, Strizzolo, Lora, Pasa. All. Venturato

TERNANA (3-4-1-2): Bleve; Signorini, Gasparetto, Valjent; Favalli, Angiulli (16’st Finotto), Paolucci, Defendi; Tremolada (32’st Varone); Carretta, Albadoro (40’st Tiscione). A disp.: Sala, Ferretti, Marino, Bordin, Franchini, Capitani, Candellone, Taurino, Bombagi. All. Pochesci

ARBITRO: Balice di Termoli (Fiore-Villa)

MARCATORI: 43’pt Arrighini (C), 25’st Carretta (T)

Ammoniti: Bartolomei (C); Defendi, Signorini (T)