A scuola lezioni speciali di Public Speaking

A scuola lezioni speciali di Public Speaking

Innovativo progetto all’Ite Scarpellini di Foligno

Affrontare l’esame di stato, superare il timore di parlare in pubblico e diventare bravi comunicatori: questo l’obiettivo delle lezioni che si terranno all’Ite Scarpellini di Foligno con alcuni studenti pionieri per il primo esperimento a livello regionale.La tendenza dell’ Ite Scarpellini di Foligno di essere sempre all’avanguardia è confermata dall’inizio del corso di Public Speaking, ovvero, come comunicare in pubblico con sicurezza ed efficacia, tenuto da Elga Profili. Il progetto, proposto dalla professoressa Paola De Bonis, è stato accolto con entusiasmo dalla dirigente scolastica Giovanna Carnevali, che ha adottato questa proposta formativa come attività di arricchimento.
“Credo che quest’ iniziativa- dichiara la preside Carnevali– possa rappresentare un valore aggiunto per gli studenti, considerando la vocazione specifica del nostro istituto, in quanto, una volta diplomati, affronteranno un mondo commerciale ed imprenditoriale in cui le capacità di esprimersi e di comunicare rivestono un ruolo importante”.

“E’ una novità – dichiara Paola De Bonis – l’istituto Scarpellini è il primo a sperimentare un corso centrato sull’importanza di una comunicazione efficace. Spesso gli studenti affrontano gli esami di stato, concentrandosi principalmente sui contenuti e le competenze. A mio avviso, è importante anche sapere esprimere determinati concetti per essere maggiormente credibili ed incisivi”.

Gli studenti del V Relazioni Internazionali per il Marketing, hanno iniziato con grande convinzione questa nuova esperienza – si legge nella nota stampa – che li porterà ad arricchire quella maturità che tra qualche mese vedranno certificata.

“Sono onorata dell’invito- sostiene Elga Profili- e felice di poter condividere la mia esperienza personale e professionale , con l’obiettivo di poter essere utile ai ragazzi e soprattutto di incuriosirli ad approfondire e perfezionare le tecniche di comunicazione. Parlare in pubblico è una delle paure più grandi ed acquisirne la capacità di superarla aiuta le persone ad essere più sicure e consapevoli. Il corso sarà strutturato sui pilastri della comunicazione, partendo dall’audience, per passare poi alla struttura del messaggio, lo status del presentatore ed infine il mezzo e gli strumenti per sostenere la presentazione”.

Queste lezioni sono strutturate come una Master Class, facendo provare ai ragazzi fin dall’inizio a parlare in pubblico, e proponendo loro altri strumenti innovativi di comunicazione visiva quali la telecamera 360, Go Pro ed uso del drone per le riprese dall’alto, diverse applicazioni per la modifica dei filmati con approfondimenti sul Digital Storytelling.