Il Presidente della Repubblica a Foligno, lo conferma il Quirinale

Il Presidente della Repubblica a Foligno, lo conferma il Quirinale

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, parteciperà a Nemetria venerdì 19 maggio | Laura Radi: ‘giornata storica per Nemetria, Foligno e l’Umbria intera’

Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, sarà a Foligno nella mattinata di venerdì 19 maggio per partecipare ufficialmente alla 25° conferenza di Nemetria su ‘Etica ed Economia’.

La conferma, da parte del Quirinale, è arrivata direttamente da Roma, per via telefonica, alla segreteria di Palazzo Giusti Orfini di Foligno.

Ad annunciarlo, sciogliendo così la riserva istituzionale e la cautela organizzativa, è la stessa segretaria generale, Laura Radi, già tempo impegnata a gestire la complessa ed impegnativa macchina organizzativa.

 “Finalmente possiamo diffondere ufficialmente la notizia, una conferma che ci riempie d’orgoglio, e che mette il sigillo su venticinque anni di lavoro a livelli internazionali – commenta Laura Radi – si tratta, vorrei sottolineare del quarto Capo dello Stato che prenderà parte alle conferenze su Etica ed Economia di Nemetria. Lo scorso anno ci eravamo impegnati per raggiungere questo importantissimo traguardo, ed ora lo abbiamo raggiunto con infinito orgoglio e soddisfazione. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati, a vario titolo, per renderlo possibile – tiene a precisare –  anche perché sarà una giornata destinata ad entrare e restare nella storia, non solo per Nemetria, ma anche e soprattutto per la città di Foligno e per l’intera regione Umbria”.

Il tema della 25° conferenza su ‘Etica ed Economia’ verterà sul tema ‘Le comunità locali, investimenti, redistribuzione’.

Il programma, ancora in attesa di definizione completa, prevede il saluto del Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e del sindaco di Foligno Nando Mismetti con introduzione di Giuseppe De Rita Presidente del Censis e di Nemetria.

Previsti relatori di assoluto rilievo: Francesco Paolo Fulci Presidente della Ferrero Spa; Brunello Cucinelli Presidente della Brunello Cucinelli Spa; Maria Bianca Farina Presidente dell’Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici; Alberto Quadrio Curzio Presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei; Giovanni Petruzzella Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

A moderare l’incontro, Angelo Maria Petroni Segretario generale dell’Aspen Institute Italia.