Perugia, voragine in via della Corgna

Perugia, voragine in via della Corgna

Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco, tecnici del Comune e Umbra Acque | Buco largo un paio di metri


Aggiornato alle 20 del 7 marzo. 

A Perugia una nuova voragine. In via della Corgna, martedì, l’asfalto del marciapiede ha ceduto causando l’intervento dei vigili del Fuoco ed un sopralluogo del personale tecnico del Comune di Perugia insieme a quello di Umbra Acque. La voragine che si è aperta in via XX Settembre sarebbe larga un paio di metri e profonda qualche centimetro, al di sotto del buco potrebbero trovarsi alcuni scarichi della fogna cittadina.

Perugia, voragine si apre in Via Palermo | Cratere esteso per 20 metri

Nella tarda mattinata di martedì, alcuni passanti hanno notato la voragine che si era creata sull’asfalto e un uomo ci è caduto anche dentro riportando, fortunatamente, solo lievi ferite. Il marciapiede cittadino, forse anche a causa delle forti piogge degli ultimi giorni, si è aperto proprio sotto ad una palazzina dove abitano alcune famiglie. Oltre al 115, sul posto è intervenuta anche una squadra di tecnici del Comune di Perugia pare di mettere in sicurezza la zona. Nel sopralluogo, fino a quando non saranno terminati i lavori di messa in sicurezza, un garage ed un locale al momento sfitto, sono stati dichiarati inagibili.