Perugia, delegazione spagnola di Osuna a palazzo dei Priori

Perugia, delegazione spagnola di Osuna a palazzo dei Priori

Il gruppo dell’Andalusia accolto dall’assessore Michele Fioroni


E’ stato l’assessore Michele Fioroni ad accogliere, a Palazzo dei Priori, la delegazione spagnola del comune di Osuna, in provincia di Siviglia (Andalusia) e della Fondazione di Studi Universitari “Francisco Maldonado”, accompagnata dal prof. Marco Moschini, delegato Erasmus e Internazionale del Dipartimento di Filosofia, scienze sociali, umane e della Formazione dell’Università di Perugia.

La delegazione, composta da Rosario Andujar Torreon, Presidente della Fondazione Maldonado e Sindaco di Osuna, Juan Antonio Jimenez Pinto, Vicesindaco di Osuna, Yolanda Garcia Montero, vicepresidente della Fondazione di Studi Universitari Francesco Maldonado  e  Carlos Chavarria Ortiz, direttore della medesima fondazione e professore presso la Scuola Universitaria di Osuna, è in questi giorni in visita a Perugia, dati gli stretti rapporti di partenariato con l’ateneo perugino riguardo a programmi di sviluppo sull’educazione, anche nell’ambito di progetti europei congiunti.

Osuna è un centro artistico e culturale di una parte rurale della regione spagnola, al centro di un importante distretto economico e agricolo. Da alcuni anni il Comune e la Fondazione hanno promosso con l’Università di Siviglia un centro studi proprio ad Osuna, rinvigorendo una tradizione formativa nata nella cittadina andalusa già nel ‘500. Il centro è oggi frequentato anche da molti studenti dell’Università di Perugia, mentre molti sono anche gli studenti spagnoli che da Osuna arrivano nel capoluogo umbro per scambi formativi.

“Sono molte le analogie tra Perugia e Osuna –ha detto l’assessore Fioroni, al termie dell’incontro alla Sala Rossa- per cui oltre a rafforzare gli scambi studenteschi si può ipotizzare anche di sviluppare scambi economici, soprattutto in ambito rurale.”