Perugia, asta di beneficenza per il centro Don Guanella

Perugia, asta di beneficenza per il centro Don Guanella

Nella sala del Grifo e del Leone a palazzo dei Priori | Il ricavato andrà a favore del centro socio riabilitativo

Solidarietà a palazzo dei Priori. Si è tenuta sabato mattina, nella sala del Grifo e del leone, l’asta di beneficenza, il cui ricavato è andato a favore del centro Socio-Riabilitativo Sereni Opera Don Guanella di Perugia. All’asta sono state messe le opere del Presepe, realizzate dagli stessi ospiti del Don Guanella, che nei giorni di festa hanno fatto bella mostra di sé nell’Atrio del Palazzo comunale. L’istituto opera da 70 anni nel campo della riabilitazione per chi ha subito un handicap cognitivo grave. Una raccolta fondi in favore di un progetto da anni in atto, quello in atto per il sostegno in aiuto dei disabili cognitivi che oltrepassano una certa età.

I cittadini hanno potuto così contribuire alla realizzazione del nucleo per persone anziane con disabilità cognitiva del Centro Sereni. All’iniziativa hanno partecipato l’assessore Edi Cicchi, il presidente del Consiglio Comunale Leonardo Varasano e la consigliera Lorena Pittola, delegata per l’occasione, oltre ad altri membri dell’Esecutivo e dell’Assemblea comunale.