Perugia, 26enne accoltellato davanti alla stazione | Arrestato 18enne

Perugia, 26enne accoltellato davanti alla stazione | Arrestato 18enne

Grave il giovane nigeriano, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Perugia

Un violento litigio che poteva trasformarsi in tragedia. E’ accaduto nella tarda mattinata di oggi (domenica 2 aprile), davanti alla stazione ferroviaria di Fontivegge, dove un 26enne di origini nigeriane è stato accoltellato all’addome da un giovane brasiliano, appena maggiorenne. Il primo è ora ricoverato, in prognosi riservata, all’ospedale Santa Maria della Misericordia.

Da quanto emerge il fendente sarebbe arrivato molto vicino al cuore e, per pochi centimetri, non avrebbe perforato un polmone. Il 18enne è stato ritrovato in via Angeloni dalla Polizia, con l’arma e le mani sporche di sangue, ed è stato subito arrestato per tentato omicidio. Non sono ancora chiare le cause che hanno portato al litigio e all’accoltellamento.