Orvieto, donna scomparsa torna a casa | Lieto fine dopo ore di ansia

Orvieto, donna scomparsa torna a casa | Lieto fine dopo ore di ansia

L’infermiera di Orvieto ha fatto ritorno a casa di sua volontà

Dopo ore di ansia, lieto fine per la scomparsa di D.M., l’infermiera di 43 anni di Orvieto, scomparsa di casa domenica 3 settembre. La donna, dopo essersi allontanata volontariamente dalla propria abitazione a bordo della sua auto, si era diretta a Roma, dove i Carabinieri, allertati dai congiunti della donna, la stavano cercando.

Fortunatamente, non è servito l’intervento dei militari, perché la donna, dopo qualche ora, ha deciso di far ritorno nella propria abitazione dove era attesa con ansia dai propri cari.