Non riesce a superare gli esami di guida | Per fare pratica ruba un’auto

Non riesce a superare gli esami di guida | Per fare pratica ruba un’auto

L’auto rubata ad un’anziana di Santa Maria degli Angeli | Sorpreso dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Valfabbrica hanno sorpreso un giovane, appena maggiorenne di Perugia, mentre metteva in moto un’auto rubata. Il fatto è accaduto durante un servizio di controllo del territorio, quando i militari si sono accorti dell’auto. Hanno così atteso, pazientemente, l’arrivo della persona in possesso delle chiavi.

Dopo alcune ore di attesa ecco arrivare il giovane: fermato dai Carabinieri, ha dichiarato di essere in possesso delle chiavi di accensione dell’auto. Il giovane ha poi ammesso le proprie responsabilità precisando, di averla rubata per capire cosa si provasse alla guida di una vera macchina. Lo stesso giovane, non essendo, varie volte, riuscito a superare l’esame per il conseguimento della patente di guida aveva deciso, forse per imparare più velocemente, di fare pratica da solo ai danni però di una ignara signora del posto.

Una sera, mentre passeggiava per una via di Santa Maria Degli Angeli, si è accorto che una donna, mentre scaricava la spesa, aveva lasciate le chiavi inserite nel blocco di accensione dell’auto. Velocemente è riuscito ad impossessarsene, dandosi poi alla fuga. Il giovane è poi tornato di notte sul posto, ha constatato che non era stato cambiato il codice, e si è messo tranquillamente alla guida dell’auto, una Mercedes classe A, con la quale ha girovagato per le strade dei comuni vicini,  fino a che i Carabinieri di Valfabbrica non hanno messo fine alla “bravata”.

Il giovane, segnalato alla Autorità giudiziaria competente, deve ora rispondere del reato di furto aggravato.