Minimetrò, durante Umbria Jazz -5% rispetto al 2016

Minimetrò, durante Umbria Jazz -5% rispetto al 2016

Picco di utilizzo sabato 15 luglio con 7.300 validazioni

Buoni numeri ma con una leggera flessione. La società Minimetrò ha diffuso i dati degli accessi al mezzo pubblico durante le giornate di Umbria Jazz, dal 7 al 16 luglio. Il numero totale delle validazioni registrate dal sistema controllo accessi del minimetrò è pari a circa 115.000; nel 2016 le validazioni erano stati pari a circa 121.000, facendo quindi registrare una lieve flessione pari a circa il 5%.

Si evidenzia, altresì, un incremento di circa il 2% nel secondo fine settimana della manifestazione; in particolare, il giorno in cui si è registrata la massima affluenza durante l’orario notturno (21.05-02.00), è stato sabato 15 luglio in occasione del quale sono state registrate complessivamente circa 7.300 validazioni. “Durante la manifestazione – dicono dalla spa – il servizio si è svolto con regolarità ed è stato presidiato con impegno e professionalità sia dal personale della Società che da quello addetto ai servizi di gestione e manutenzione dell’impianto”.