Meteo, in arrivo freddo dalla Scandinavia e neve sull’Appennino centrale

Meteo, in arrivo freddo dalla Scandinavia e neve sull’Appennino centrale

Per l’Epifania freddo secco e neve sul versante Adriatico e lungo il Tirreno

Dopo un Capodanno stabile grazie all’anticiclone un peggioramento del tempo è atteso sulla Penisola nelle prossime ore. Una perturbazione proveniente da nord colpirà il nostro paese portando piogge, temporali e neve localmente abbondante sull’Appennino centro-settentrionale.

A seguire, nella seconda parte della settimana, è atteso l’arrivo di aria molto fredda dalla Scandinavia che dovrebbe portare un brusco calo delle temperature e neve al Centro-Sud localmente fin su pianure e coste.

Ancora incertezza affligge il giorno dell’Epifania ma le condizioni meteo potrebbero essere più che invernali sull’Italia con clima molto freddo ma secco al Nord e lungo il Tirreno e con neve su Adriatico e Sud localmente fin sui litorali.