Mdl-San Secondo, partita la nuova stagione al “Bernicchi” | Il 13 agosto primo test

Mdl-San Secondo, partita la nuova stagione al “Bernicchi” | Il 13 agosto primo test

Giocatori e staff della prima squadra salutati al raduno dal sindaco Bacchetta e dall’assessore Massetti

Lo stadio comunale “Corrado Bernicchi” come casa, i colori biancorossi della tradizione tifernate sulla seconda divisa, e una squadra di giocatori di Città di Castello e dintorni per togliersi belle soddisfazioni nel campionato di Promozione, che sarà disputato con l’obiettivo di una salvezza tranquilla.

Sono certezze e auspici della stagione 2017-2018 della prima squadra della Madonna del Latte-San Secondo, che lunedì 7 agosto si è radunata agli ordini di mister Francesco Signorelli, con la “benedizione” del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta, dell’assessore allo Sport Massimo Massetti, del presidente onorario Aldo Spapperi e di Giuseppe Ponti della SSD Città di Castello, che con la propria presenza hanno sottolineato, agli occhi di giocatori e tecnici, l’unione di intenti per riportare in alto il nome del calcio di Città di Castello, con il progetto di valorizzazione dei settori giovanili che coinvolge anche l’ASD Cerbara, guardato con favore dal Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti Figc, rappresentato nell’occasione dal consigliere Claudio Tomassucci.

Un progetto aperto a tutti”, è stato ribadito da Spapperi e Ponti, che coltiva il sogno di una nuova stagione del calcio tifernate nella quale siano i calciatori nati e cresciuti nel territorio ad essere gli artefici dei successi di una prima squadra che con i colori biancorossi unisca tutte le forze societarie locali sotto il nome di Città di Castello.

Un’iniziativa di grande saggezza, che dà le radici dei giovani della città agli obiettivi di riportare Città di Castello ai livelli calcistici che merita la sua tradizione ed è il primo embrione di un percorso ambizioso che deve coinvolgere tutte le realtà calcistiche tifernati”, ha detto Bacchetta, mentre l’assessore Massetti ha ricordato “l’impronta di Mauro Magi in un progetto che, a partire dalla fusione della Madonna del Latte e del San Secondo, punta a dare una prospettiva nuova e sostenibile al calcio locale” e il consigliere della Figc Tomassucci ha rimarcato “il valore della scommessa sulle forze della città per rilanciare il calcio a Città di Castello”.

Il primo segnale di fiducia in questo nuovo percorso viene direttamente dalla rosa della MDL-San Secondo, composta integralmente da calciatori locali, a testimonianza della convinzione con cui il sodalizio, guidato dal presidente Mirko Pescari, sta portando avanti l’idea concepita un anno fa con la fusione delle due società. Otto i nuovi acquisti inseriti in prima squadra dal direttore sportivo Claudio Bianchini: il portiere Boncompagni (1998), i difensori Cecci (2000), Ortali e Polcri, i centrocampisti Bambini e Biccheri, gli attaccanti Mariani e Severini (1998). A completare la rosa sono i portieri Pauselli, Frangipani (2000) e Ciabucchi (2001); i difensori Filippini, Benedetti, Tassi (1998), Brachini (1998), Bricca (2000), Bisello Ragno (2000), Pieggi (2000); i centrocampisti Emilton, Milanesi (1998), Gori, Massetti (1999), Rossi e Bondi (1999); gli attaccanti Agostinelli, Magi, Volpi (2000), Tadi e Pastore (1998). Con l’allenatore Signorelli fanno parte dello staff tecnico l’allenatore in seconda Maurizio Marini, il preparatore dei portieri Luca Alunni e il massaggiatore Simone Magi.

L’organigramma tecnico è completato dal responsabile del settore giovanile Andrea Milanesi, dal responsabile della scuola calcio Roberto Petricci e dall’allenatore della juniores Aldo Palazzetti. Con il presidente Pescari, il vice presidente Benito Mangioni e i presidenti onorari Spapperi e Massimiliano Magi. A guidare la società sono i consiglieri Cristiano Bigi, Fabio Bellucci, Davide Fabbri, Carlo Checcaglini, Enzo Cesari, Stefano Andrei, Fabrizio Tadi, Bruno Sberna, Fabio Palazzotti e Francesco Tarducci, con i responsabili della segreteria Rinaldo Mancini e Matteo Tanzi.

Il primo appuntamento della stagione è già domenica 13 agosto, alle 20.30, allo stadio comunale “Bernicchi”, con il triangolare con la squadra berretti del Gubbio e il Trestina. Le altre amichevoli sono in programma giovedì 17 agosto, alle ore 20.30, allo stadio “Mancini” di San Secondo, per il triangolare con Promano e Lerchi, e domenica 20 agosto, alle ore 20.30, allo stadio “Bernicchi” per il Memorial Francini con Selci e Virtus San Giustino.