Marsciano, arriva la carta d’identità elettronica

Marsciano, arriva la carta d’identità elettronica

Il rilascio della nuova carta è possibile solo su appuntamento da prenotare on line | Le attuali carte d’identità cartacee restano valide fino alla loro scadenza naturale

A partire dal 6 novembre 2017 prenderà avvio presso il Comune di Marsciano il rilascio della carta d’identità elettronica (CIE), che sostituirà definitivamente il formato cartaceo a partire da lunedì 20 novembre 2017. Il rilascio della nuova carta può avvenire solo su appuntamento. La prenotazione è a cura del cittadino attraverso la registrazione su un apposito sito del Ministero dell’interno, all’indirizzo https://agendacie.interno.gov.it.

La nuova carta di identità elettronica è il documento personale che attesta l’identità del cittadino, realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza i dati del titolare. La foto in bianco e nero è stampata al laser, per ridurre le possibilità di contraffazione. Per i cittadini italiani la nuova CIE è un documento valido ai fini dell’espatrio, salvo diversa indicazione. Inoltre, in occasione del primo rilascio o del rinnovo, l’interessato maggiorenne ha la facoltà di dichiarare la propria volontà o meno a donare organi e tessuti al momento del decesso.

Le carte d’identità cartacee già emesse rimangono valide fino alla loro scadenza naturale. Il rinnovo della carta, con il passaggio alla versione elettronica, è possibile nei sei mesi antecedenti la scadenza.

Si precisa che l’Ufficio Anagrafe, con l’entrata in vigore della CIE, sarà solo il punto di ricezione della richiesta e non provvederà più alla stampa del documento. Sarà cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, tramite il Ministero dell’Interno, spedire la nuova carta all’indirizzo indicato dal cittadino, entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta. Non potrà pertanto essere addebitata alcuna responsabilità all’Amministrazione comunale qualora i tempi di rilascio non siano compatibili con le necessità del cittadino. A tale proposito si ricorda che il formato cartaceo potrà essere rilasciato solo ed esclusivamente in casi eccezionali e documentati da: certificazioni sanitarie, titoli di viaggio, partecipazione a consultazioni elettorali, concorsi o gare d’appalto.

L’ufficio anagrafe del Comune di Marsciano sarà a disposizione dei cittadini anche per l’eventuale assistenza relativa alla prenotazione e registrazione sul sito del Ministero. Una volta effettuata la prenotazione i cittadini dovranno recarsi nella data e ora indicata presso l’Ufficio Anagrafe muniti di una fototessera, del codice fiscale e del vecchio documento di identità.

I costi per ottenere la nuova carta d’identità elettronica sono fissati dallo Stato ed ammontano ad euro 22,00 in caso di primo rilascio o rinnovo, e ad euro 27,00 in caso di rilascio di duplicato per deterioramento e smarrimento. Di tali costi il Comune introita solo una parte, ovvero 5,21 euro di diritti fissi.

Viste le nuove e particolari procedure di emissione e l’impossibilità operativa e funzionale di installare in altre sedi le apparecchiature necessarie, il rilascio della CIE avverrà esclusivamente presso gli Uffici posti nella Sede comunale a Marsciano, Area Anagrafe Elettorale – Piazza degli Uffici, n. 1. Si informa quindi che presso la delegazione di Spina non potrà più essere svolto tale servizio, mentre rimangono fermi gli altri.

Per maggiori informazioni sulla carta di identità elettronica è possibile consultare il sito www.cartaidentita.interno.gov.it o l’Ufficio Anagrafe ai seguenti recapiti: tel. 0758747269 -271-270-272 (orari di apertura ufficio: lunedì e venerdì 09.00 – 13.00; martedì e giovedì 09.00 – 13.00 e 15.00 – 17.30) – anagrafe@comune.marsciano.pg.it.