Malore per tifoso al “Bernicchi”, cardiologo lo rianima in tribuna | Match sospeso per 18′

Malore per tifoso al “Bernicchi”, cardiologo lo rianima in tribuna | Match sospeso per 18′

Un 25enne si sente male e cade sui gradoni durante Sansepolcro-Montevarchi, il medico lo salva con la Rcp

Tragedia sfiorata, ieri pomeriggio (domenica 15 aprile), allo stadio “Bernicchi” di Città di Castello. Durante il match valevole per la 35^ giornata di serie D (girone D), tra Sansepolcro e Montevarchi, un tifoso 25enne degli ospiti ha accusato un malore, cadendo e battendo la testa rovinosamente sui gradoni della tribuna.

Il giovane, andato in arresto cardiaco, è stato subito soccorso dal padre di un giocatore del Montevarchi, per sua fortuna anche noto cardiologo, che gli ha subito praticato la manovra di rianimazione cardio-polmonare in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

Una volta stabilizzato il 25enne è stato trasferito all’ospedale tifernate. Da quanto emerge non sarebbe in pericolo di vita. Durante i concitati minuti l’arbitro ha deciso di sospendere la partita per ben 18 minuti, finita poi con la vittoria del Montevarchi per 0-1.

Stampa