L’ Ancescao sceglie Norcia per la riunione regionale

L’ Ancescao sceglie Norcia per la riunione regionale

L’Associazione Nazionale centri Sociali, Comitati Anziani e Orti, vuole testimoniare la vicinanza alle zone colpite dal sisma

E’ stata convocata a Norcia domani, sabato  20 maggio l’assemblea regionale dell’ANCeSCAO, Associazione Nazionale centri Sociali, Comitati Anziani e Orti, presso la tensostruttura dello stadio comunale Europa.

La convocazione a Norcia vuole testimoniare la vicinanza dei Centri Sociali che già tanto hanno dimostrato in termini di solidarietà e accoglienza ma che vogliono continuare a dare il loro contributo incentivando i propri iscritti a tornare nei loro luoghi di origine.

“Ringraziamo gli organizzatori per aver scelto Norcia quale sede per ospitare l’assemblea regionale – dice l’assessore alla cultura e servizi sociali del Comune di Norcia, Giuseppina Perla – la nostra Amministrazione riserva grande attenzione alle attività socio ricreative che coinvolgono una fetta importante del tessuto sociale nursino. Ci stiamo adoperando per poter ridare quanto prima una sede, anche questo può essere un altro passo per il ritorno alla normalità”.

Il centro sociale ricreativo ‘Luciano Trincia’ di Norcia nel 2016 contava oltre ottanta iscritti; situato nei pressi della concattedrale di Santa Maria ha riportato diversi danni causati dal sisma.

“Siamo consapevoli che questo non può essere tra i primi problemi all’ordine del giorno – dice il Presidente Angelo Gentili – il nostro è un circolo molto vivace, punto d’incontro per molte persone, diverse delle quali che ora per cause di forza maggiore sono fuori dalla nostra città ma rientreranno.  Tuttavia – continua – far sì che la nostra realtà riparta può agevolare a vivere il più serenamente possibile questi mesi”.