It’s my life, orientamento interattivo per gli studenti di Terni e Orvieto

It’s my life, orientamento interattivo per gli studenti di Terni e Orvieto

Al Teatro Mancinelli si sono riuniti gli studenti delle scuole superiori del territorio per il workshop di orientamento alla formazione post diploma

Conoscere per poter decidere del proprio futuro personale e professionale. Con questa prospettiva martedì 14 marzo il Teatro Mancinelli di Orvieto ha accolto gli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori di Orvieto e Terni che hanno assistito a “It’s my life”, un workshop di orientamento alla formazione post diploma realizzato con una formula interattiva, divertente e multimediale.

Sul palco il Teatro Educativo, un network di professionisti –  provenienti dal teatro, dalla comunicazione, dalla pedagogia, dal cabaret televisivo, dalla formazione e dal teatro – specializzato nella comunicazione di contenuti didattici, educativi e orientativi.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Orvieto, rientra nell’ambito di un progetto di orientamento finanziato a livello nazionale dal MIUR e realizzato da ITS Umbria, l’accademia tecnica di alta specializzazione post diploma, punto di riferimento umbro della formazione terziaria professionalizzante, promosso dal Ministero dell’Istruzione e dalla Regione Umbria con l’obiettivo di formare giovani “super tecnici” da inserire efficacemente nel mondo del lavoro.

“It’s my life” ha costituito l’occasione per portare in scena una riflessione sulle opportunità che la società offre ai giovani per potersi qualificare, specializzare e collocare nel mondo del lavoro, sugli strumenti e sulle tecniche per orientarsi dopo il diploma, sui motivi per iscriversi a uno dei percorsi formativi di specializzazione di ITS Umbria (Meccatronica, Biotecnologie, Internazionalizzazione, Agroalimentare e Sistema Casa) e sulle opportunità che questi aprono ai giovani in termini di inserimento occupazionale qualificato.

Lo spettacolo ha rappresentato soprattutto un’occasione per stimolare i partecipanti ad aspirare a qualcosa di concreto, progettando il proprio percorso professionale in base ad un equilibrio tra sogno, aspirazioni personali e fabbisogni delle realtà produttive del territorio.

Ad introdurre il Workshop: Giuseppe Cioffi, Presidente della Fondazione Its Umbria, Francesco Lanzi, Presidente della sezione territoriale di Orvieto di Confindustria Umbria, Giuseppe Germani, Sindaco di Orvieto, Carla Emiliani, dell’Università degli Studi di Perugia ed Elvira Busà, delegato dell’Ufficio Scolastico Regionale.

“Il valore fondante l’azione di ITS Umbria – ha sottolineato il presidente Giuseppe Cioffi – è l’assoluto allineamento con le esigenze delle imprese, che vengono da noi tradotte in programmi didattici con lo scopo di formare risorse qualificate. Lo facciamo ispirandoci al passato del nostro Paese, all’esempio delle botteghe rinascimentali, nelle quali i giovani venivano stimolati a trasformare il sapere in azione accompagnati dai migliori maestri. Il tutto mediante esperienze qualificanti nei laboratori, nelle imprese e all’estero. Ma l’ITS è anche in diretta con il futuro – ha proseguito Cioffi – guardando alle nuove frontiere dell’innovazione tecnologica, ad Industria 4.0, all’economia digitale ed a quella circolare”.

 “Le imprese che funzionano sono quelle che hanno giovani nel motore – ha affermato il sindaco Giuseppe Germani – Queste imprese accolgono i diplomati ITS a braccia aperte”. Come città di Orvieto vogliamo dar loro l’occasione di conoscere le migliori opportunità offerte dal nostro territorio come è quella rappresentata da ITS Umbria”.

Carla Emiliani ha inteso manifestare con la sua presenza la vicinanza dell’Università di Perugia: “L’Università – ha detto – entra nella didattica e nella progettazione dei corsi di ITS Umbria mettendo a disposizione docenti e laboratori”.

In rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria Elvira Busà, Dirigente della scuola Maitani–Majorana di Orvieto, ha infine testimoniato il sostegno dell’Ufficio Scolastico Regionale all’ITS Umbria.