Incidente a Fiamenga di Foligno, ragazza investita sotto controllo all’ospedale di Perugia

Incidente a Fiamenga di Foligno, ragazza investita sotto controllo all’ospedale di Perugia

L’impatto ieri sera intorno alle 19 lungo la 316 dei Monti Martani | Ad investirla un coetaneo di Gualdo Cattaneo

Restano sotto controllo le condizioni di salute di G.M. la ragazza di 28 anni, che ieri sera, intorno alle 19 è stata investita all’altezza della frazione di Fiamenga di Foligno nei pressi del bar Crema. Grave, ma comunque non in pericolo di vita. Stando alle prime ricostruzioni dell’episodio, la ragazza stava apprestandosi ad attraversare la strada regionale 316 dei Monti Martani che collega Foligno a Bevagna, quando nelle vicinanze della palina arancione dello speed check è stata colpita da una Polo guidata da un giovane, anch’egli classe 1989 originario del Comune di Gualdo Cattaneo che stava facendo rientro a casa, in direzione della città delle Gaite. Resta da chiarire se la malcapitata stava attraversando esattamente sulle strisce pedonali, ma sembra che che il ventottenne non l’abbia vista passare da un lato all’altro della carreggiata. Subito dopo il tragico impatto, sono prontamente intervenuti sul posto gli agenti della Polizia Municipale al fine di procedere ai rilievi di rito e ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Un mezzo del 118 ha trasportato d’urgenza G.M. all’ospedale San Giovanni Battista di Foligno, in stato di coscienza ed una volta giunta al nosocomio folignate, le sono stati riscontrati varie fratture agli arti, un trauma toracico ed un trauma cranico. Considerando le condizioni, in via precauzionale i medici di Foligno hanno scelto di trasferirla successivamente presso l’ospedale di Perugia.