Gubbio su “MotoSprint, the test”, il servizio su Sky Sport MotoGP

Gubbio su “MotoSprint, the test”, il servizio su Sky Sport MotoGP

Il Bottaccione sarà protagonista della produzione nel week end del GP Repubblica Ceca | Piergentili “È stato emozionante”

Sabato 5 agosto alle 12, prima dell’inizio delle qualifiche del GP Repubblica Ceca, a Brno, sul canale 208 di Sky (Sky Sport MotoGP HD) andrà in onda la quinta puntata di Motosprint – The Test, il format dedicato alle moto di serie, condotto da Riccardo Piergentili e prodotto dalla Conti Editore. Nell’episodio di apertura (il primo di tre), la protogonista sarà la Suzuki GSX-R1000R, la moto con cui Michael Dunlop ha vinto il Tourist Trophy 2017, la più importante e conosciuta road race al mondo, che si corre sulle strade dell’Isola di Man.

Per una volta, però, ci sarà anche un TT all’italiana, perché il teatro di questo spettacolare The Test saranno Gubbio e il tracciato del Trofeo Luigi Fagioli (il Bottaccione), che, in via del tutto eccezionale, è stato chiuso al traffico per permettere alla troupe di effettuare le riprese in sicurezza. Questa esclusiva e un pò folle idea di Riccardo Piergentili è stata trasformata in realtà in tempi record, grazie alla collaborazione del Comune,  e in particolare del sindaco Filippo Mario Stirati, della Polizia Municipale, dei Carabinieri di Gubbio e  soprattutto dei volontari della CECA – Comitato Eugubino Corse Automobilistiche), che conoscono alla perfezione il Bottaccione, dove ogni anno, nel mese di agosto, si svolge una delle più importanti corse in salita italiane, la Gubbio-Madonna della Cima.

All’episodio, che andrà in onda sul canale 208 di Sky anche domenica 6 agosto, alle 10:15, oltre al sindaco Filippo Mario Stirati, hanno partecipato anche l’avvocato Mario Monacelli e il Capitano della Polizia Municipale di Gubbio Massimo Pannacci. Tutti e tre, per una volta, hanno vestito i panni degli attori all’interno di un ironico cortometraggio. È importante segnalare che la quinta puntata di The Test, nelle prossime settimane sarà anche pubblicata sui siti di Motosprint e InMoto, andrà in onda (in replica) sul canale 208 di Sky e sarà disponibile nella sezione On Demand di Sky, all’interno della sezione MotoGP. In sostanza, Gubbio e il Bottaccione resteranno protagonisti della produzione non solo nel week end del GP Repubblica Ceca.

Piergentili (Responsabile Produzione Conti Editore) dichiara:   « Quando ho pensato l’episodio “The Test… Tourist Trophy all’italiana”, anche i membri della mia squadra erano scettici, a causa del poco tempo a disposizione e delle numerose difficoltà logistiche da superare. Sarebbe stato molto più facile realizzare questo episodio in pista ma non avrebbe avuto lo stesso “sapore”.  La GSX-R1000R è una Superbike da oltre 200 CV, la regina delle road race ed è sul suo “terreno” preferito che volevo guidarla e “raccontarla”, senza limiti. Per farlo in sicurezza, avevo bisogno di una strada chiusa al traffico e di tanti collaboratori, e a Gubbio ho trovato tutto questo.  Ringrazio tutti, a iniziare dal sindaco Stirati, e poi il  collega Massimo Boccucci, l’avvocato Monacelli, il Capitano Pannacci e tutti i suoi collaboratori. Senza ovviamente dimenticare i Carabinieri e i volontari della CECA, senza i quali il mio sogno non sarebbe mai diventato realtà. All’inizio, forse, non tutti avevano capito cosa avevo in mente… ma vedendo l’entusiasmo con cui ho spiegato l’idea mi hanno supportato senza porsi troppe domande! È stato emozionante e spero che la passione con cui è stato realizzato questo episodio venga percepita anche da coloro che lo guarderanno».

Stampa