Furto al Centralbar nella centralissima piazza della Repubblica

Furto al Centralbar nella centralissima piazza della Repubblica

Un ladro si è introdotto nel locale appena inaugurato | Grave atto nel cuore di Foligno proprio a ridosso del Palazzo Comunale

Furto nel cuore del centro storico, questa notte pochi minuti dopo le quattro, è stato preso di mira lo storico Centralbar, proprio a ridosso del Palazzo Comunale. Un furto lampo durato all’incirca due minuti: un ladro a volto coperto si è introdotto all’interno del locale recentemente restaurato, ha forzato una porta ed una volta all’interno ha provato ad aprire il registratore di cassa.

Non riuscendoci, lo ha letteralmente strappato via dal bancone ed è fuggitto con un bottino di qualche centinaio di euro. I proprietari dell’attività sono stati avvisati dal sistema di allarme e si sono immediatamente recati sul posto. Non hanno potuto far altro che constatare i danni, tra i quali, uno specchio rotto ed un ipad danneggiato.

Visionati i filmanti del sistema di videosorveglianza privato, ora la Polizia, che sta indagando sul caso dovrebbe richiedere anche quelli del sistema pubblico cittadino. Una brutta sorpresa per i proprietari, che poco pochi giorni fa avevano deciso di investire ingenti risorse nella propria attività e nel centro storico.

Un episodio doppiamente grave, considerando che il ladro ha agito indisturbato sotto le finestre del Palazzo Comunale e difronte il Duomo nel cuore di Foligno.

 

Stampa