Furti e spaccate in centro storico, 42enne finisce nei guai | Polizia contesta sei episodi specifici

Furti e spaccate in centro storico, 42enne finisce nei guai | Polizia contesta sei episodi specifici

Al soggetto è stato comminato l’obbligo di dimora e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria


Nel corso del mese di dicembre dello scorso anno aveva messo a segno diversi colpi in altrettanti esercizi commerciali del centro storico.

L’attività degli agenti della Squadra mobile, suffragate anche dal sistema di videosorveglianza, ha portato ad identificare quale sospetto autore un italiano del ’76 con precedenti specifici.

Sono sei gli episodi contestati al 42enne tra i quali il furto in una pizzeria del centro storico il 5 dicembre dello scorso anno.

Alla luce dei risultati investigativi e dell’informativa presentata alla Procura, il Pubblico Ministero aveva formulato richiesta di misura cautelare accolta nei giorni scorsi dal G.I.P. che ha applicato all’indagato l’obbligo di dimora e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Il provvedimento è stato eseguito dalla Polizia nella giornata del 5 marzo scorso.

Foto repertorio TO

Stampa