Fuori strada con la moto a Cascia, 50enne gravemente ferito

Fuori strada con la moto a Cascia, 50enne gravemente ferito

L’uomo rischia di perdere una gamba, è stato trasferito in elicottero a Perugia | A dare l’allarme i vigili del fuoco di passaggio

Un motociclista è rimasto ferito in modo gravo dopo essere finito fuori strada nei pressi di Cascia. L’uomo, un 50enne residente fuori regione, era alla guida della sua moto, quando improvvisamente ne ha perso il controllo, finendo fuori strada. L’incidente si è verificato intorno alle 15 all’altezza della frazione casciana di Sant’Anatolia, alle porte della città di Santa Rita.

A dare l’allarme e a prestare i primi soccorsi sarebbe stato il personale dei vigili del fuoco attivo sul territorio per il post terremoto, che passava sulla strada proprio in quei momenti. Vista la gravità della situazione, la centrale operativa del 118 regionale, dopo aver disposto l’intervento di un’ambulanza dalla vicina postazione di Cascia, ha attivato l’elisoccorso. L’uomo è stato quindi trasferito all’ospedale di Perugia.

Il motociclista ha infatti riportato un trauma particolarmente impegnativo alla gamba destra ed i sanitari, intervenuti dapprima in sala rossa, stanno eseguendo un intervento chirurgico nel tentativo di salvare l’uso sull’arto, che sembrava compromesso già ai primi soccorritori. Il paziente verrà poi trasferito nel reparto di Rianimazione.

Sempre nel pomeriggio di oggi un’altro incidente in moto nei pressi di Umbertide