Foligno, doppio passaggio del Giro d’Italia, cosa cambia per viabilità e scuole | Foto

Foligno, doppio passaggio del Giro d’Italia, cosa cambia per viabilità e scuole | Foto

In diretta da piazza della Repubblica la trasmissione radiofonica Rai ‘Caterpillar’ | Il paese di Annifo si ‘veste di rosa’

Foligno ancora una volta capitale internazionale della bicicletta: quest’anno, in occasione del Giro d’Italia, il ‘centro del mondo’ non sarà direttamente protagonista ma il territorio comunale farà comunque bis, con ben due passaggi della carovana rosa, oggi nella montagna folignate e domani a ridosso del centro storico.

Il Giro d’Italia arriverà infatti a Gualdo Tadino ed intorno alle 16 – più o meno – attraverserà il paesino di Annifo nell’area degli altipiani Plestini. E così la piccola frazione montana si è ‘vestita a festa’ con addobbi, festoni, fiocchi e striscioni rigorosamente rosa, e per l’occasione, lungo le strade di passaggio sono stati sistemati anche fiori e bicicletta, sempre in tinta con il Giro.

Soddisfatti ed orgogliosi gli abitanti della zona, anche per il fatto – non certo secondario – che finalmente sono state adeguatamente sistemate alcune strade da tempo colpevolmente abbandonate e lasciate al degrado.

Restyling completo anche per la rampa che collega Foligno Nord alla Ss 75 ‘Centrale Umbra’ che verrà percorsa domani – mercoledì 16 – quando il Giro d’Italia tornerà a passare per le strade cittadine.

La carovana ciclistica giungerà dal territorio di Spello e arriverà percorrendo il secondo tratto di viale Firenze lambendo la zona artigianale de La Paciana per raggiungere località ‘Madonna della Fiamenga’ dove sono state già piazzate plance con manifesti di benvenuto, a cura dell’amministrazione comunale.

E questa mattina, anteprima radiofonica con una puntata speciale della seguitissima trasmissione Caterpillar AM di Rai Radio 2 in onda in diretta da piazza della Repubblica di Foligno, condotta dal mitico Filippo Solibello. Ospite speciale il di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti; premiata, con la ‘Maglia Rossa’, la direttrice del Museo Regionale dell’Emigrazione, Catia Monacelli. Ed ancora, tra gli altri, ai tavolinetti dell’Antico Caffè, il priore de La Mora Alessio Albani ed il comico cabarettista Albano Bufalini.

Per domani – mercoledì 16 – il Comune di Foligno ha disposto la chiusura anticipata delle scuole di ogni ordine e grado, da mezzogiorno.

Sul fronte viabilità, divieto di sosta dalle 8 alle 15 in viale Firenze tra via Ricci e la rotatoria della Madonna della Fiammenga con divieto di circolazione dalle 13 al passaggio del Giro d’Italia. Divieto di circolazione negli incroci tra Via Arcamone – via Innamorati – via La Louviere ; viale Firenze – via Monte Adamello – via Monte Conero – via Monte Gargano ; via Baldaccini – via Laghi di Pilato – via La Louviere ; via Vici – via Fedeli – via Baldaccini ; via Ricci – via Nieri e via Bettini.

L’Anas invece fa sapere che sono previste interruzioni temporanee della circolazione nella giornata di domani, 16 maggio, sulle strade statali 75 “Centrale Umbra” e 3 “Flaminia”, come disposto dalla Prefettura. In particolare, è prevista la chiusura della SS75 “Centrale Umbra” dallo svincolo di Foligno Nord all’innesto sulla Flaminia nonché la chiusura della SS3 “Flaminia” da Foligno a Nocera Umbra. Le chiusure saranno attuate con indicazioni sul posto per il tempo strettamente necessario, in coordinamento con le Forze dell’Ordine.

(aggiornato alle ore 17)

Stampa