Finto turista respinto alla frontiera

Finto turista respinto alla frontiera

Controlli serrati al San Francesco

Un altro respingimento alla Frontiera è stato operato dalla Polizia in servizio presso l’Aeroporto San Francesco. L’uomo, un 47enne, era atterrato con il volo da Tirana e intenzionato ad effettuare un soggiorno per turismo. Dalla analisi dei suoi precedenti viaggi però i poliziotti hanno rilevato che questo era il terzo viaggio di quest’anno ed aveva già soggiornato per più di 90 giorni, periodo massimo di permanenza in Italia per motivi turistici.

Per lui quindi il viaggio di ritorno, con lo stesso aereo, per Tirana. Potrà tornare in Italia l’anno prossimo o se ottiene un visto di ingresso, all’ambasciata, per specifiche esigenze.