Festa Europea della Musica a Todi, tutto pronto per la V^ edizione 17 e 21 giugno

Festa Europea della Musica a Todi, tutto pronto per la V^ edizione 17 e 21 giugno

Grande attesa per la nuova edizione della tradizionale manifestazione dedicata alla musica offerta in forma gratuita | Tutto il programma

Torna per la sua V edizione e con un programma ricco di piacevoli e brillanti novità, la Festa Europea della Musica di Todi. Una manifestazione che nel tempo ha consolidato tutto il suo appeal e che grazie ad una  formula di grande fruibilità, ma al tempo stesso piena di spunti di riflessione e di qualità, riscuote sempre un grande successo di pubblico e critica.

Come sempre, con un serrato programma di appuntamenti (in media uno ogni mezzora) la città di Todi si risveglia in un tripudio di musica, canti, danze tradizionali ed iniziative culturali che coinvolgono senza sosta cittadini e turisti che nel mese di giugno in coincidenza con la data clou del Solstizio d’Estate, il 21 giugno.

La manifestazione sin dalla sua prima edizione nel 2014, ha scelto di privilegiare, come luoghi di appuntamento della Festa, i principali monumenti (chiese e palazzi storici) e piazze della città, consentendo così la riscoperta dei punti qualificanti del borgo medievale umbro di Todi, ma anche sviluppando una nuova offerta comunicativa della città stessa, tutta dedicata al valori culturali e artistici come elementi qualificanti dell’offerta turistica.

Il tema principale della manifestazione di quest’anno sarà “Le Strade che danzano”.

Si inizia con il programma di domenica 17 giugno dalle 11 alle 13 e dalle 15:30 alle 20:30.

A seguire, giovedì 21 giugno a Piazza del Popolo dalle 22:30 alle 23:30.

Stimata la partecipazione di 400 musicisti: 8 corpi di ballo, 5 bande musicali, duo,trii,quartetti, individuali, cantanti pop e lirici, italiani e stranieri. Musica classica, folk (italiana, ellenica, spagnola, nord americana), per banda, swing, hip hop, pop.

Nessun palcoscenico, nessuna prenotazione, nessun biglietto da pagare. Appuntamento gratuito e aperto a tutti.

Come sempre una  grande Festa di strada e di tutti, grandi e piccini, hobbisti, musicisti professionali. La Musica che si diffonde da Piazza del Popolo a Piazza Garibaldi, Palazzo Vescovile, Largo Bartolomeo d’Alviano, Piazza Umberto I, Giardini Oberdan, Chiesa della Nunziatina, ex Chiesa San Benedetto, androni dei Palazzi Pensi, Valenti-Fredi, Benedettoni, Angelini, Morelli.


Ecco il programma de LE STRADE CHE DANZANO

Domenica 17 giugno, 8 scuole di 6 generi diversi: danze elleniche Anna Botzios e il gruppo Terpsichòri Roma, il flamenco con Caterina Lucia Costa y Grupo de Baile Roma, lo swing e llindy hop con Happy Feet Perugia e Swing Cats Roma-Viterbo-Terni, i valzer & mazurke con New Blue Angel Dance by D&U Perugia e Wonderful Dance School Umbria, hip hop con Olympia ASD Todi, la pizzica e tarantella con il gruppo Tarantarci Perugia.

SWING e LINDY HOP,

A Piazza del Popolo trionfa lo SWING con i MI-RO Swing Devils (un quartetto di professionisti di Milano-Roma formato da Jude lindy, cantante e attore professionista irlandese, Marco Cortese alla chitarra, romano, professionista del jazz classico e dello swing, Maurizio Leoni al sax romano, collaboratore di Fabrizio Bosso, Gegè Telesforo, Paolo Fresu; Luca Garlaschelli al contrabbasso, milanese, ha lavorato con Moni Ovaia, Bruce Forman, Jimmy Owens, Franco Cerri.

Sulle note swing, danzeranno in piazza i ballerini di Swing Cats (sedi di Terni, Roma e Viterbo) e di Happy Feet ( Perugia)

Lungo Corso Cavour e in Via Mazzini lezioni di swing e lindy hop en plein air.

www.judelindy.com, www.maurizioleonisax.com, www.happyfeetperugia.it, www.swingcats.org

VALZER, MAZURKA e TANGO

a Piazza del Popolo si danzeranno valzer, mazurke e tango con i ballerini di Wonderful Dance Umbria e New Blue Angel Dance accompagnati da brani di ballabili della tradizione musicale italiana e internazionale eseguiti dall’Ensemble Crispolti-Carlo Della Giacoma e il Complesso Bandistico Pasquale del Bianco di Pantalla.

A Palazzo Valenti Fredi e Palazzo Benedettoni lezioni di valzer, mazurka e tango en plein air.

www.facebook.com/WonderfulDanceSchoolUmbria, www.facebook.com/newblueangeldancebydu

TARANTELLA e PIZZICA

a Piazza del Popolo, Piazza Garibaldi, Corso Cavour si danzeranno balli folk del centro-sud accompagnati dal vivo dal gruppo pugliese Tarantarci (Perugia). Danze e canti, oltre a lezioni en plein air per chi volesse imparare i primi passi di queste danze tradizionali.

http://tarantarci.blogspot.it/

FLAMENCO

Dai Giardini Oberdan, attraverso le vie del centro di Todi. Le strade si coloreranno di Flamenco de Fuego, con Caterina Lucia Costa e il suo gruppo di ballo: los palos de flamenco esaltato dall’energia e l’esuberanza delle ballerine vestite a festa. Lezioni di flamenco en plein air a Via Mazzini, offerte a chi desidera provare i passi insieme a Caterina.

www.caterinaluciacosta.it

HIP HOP

Dai Giardini Oberdan fino a Piazza del Popolo, le giovanissime di Olympia ASD si scateneranno in danze moderne e hip hop offrendo un tributo ai cartoni Disney, coloratissimi e divertenti.

www.palestraolympia.net

DANZE TRADIZIONALI GRECHE

Per le vie, le piazzette e gli androni, Anna Botzios e il Gruppo Terpsichòri si esibirà in costumi tradizionali greci in danze popolari elleniche. Anna ha seguito corsi in Tracia e Macedonia collabora con la Comunità Ellenica di Roma. Lezioni di danze greche en plein air a Piazza Garibaldi, offerte a chi desidera provare i passi insieme al Gruppo.

https://terpsichoridanzegreche.weebly.com/

Stampa