E45, travolti due caprioli | Serio problema di attraversamento selvatici

E45, travolti due caprioli | Serio problema di attraversamento selvatici

Molti episodi in questi giorni su quel tratto tra Città di Castello e Umbertide

La polizia stradale è intervenuta due volte a distanza di pochi chilometri. Sulla E45 nel tratto tra Città di Castello e Umbertide nella notte sono stati travolti e uccisi due caprioli. Gli agenti sono intervenuti su chiamate per la presenza delle carcasse ma nessuno ha chiamato per segnalare l’impatto. Strano. Sopratutto perché in questo genere di sinistri la denuncia è necessaria per la richiesta di risarcimento ed è improbabile che i mezzi non abbiano riportato danni.

Ma capita anche l’inverso. In alcuni casi arriva la segnalazione dell’animale morto su strada e poi quando gli agenti arrivano sul posto del selvatico non c’è più traccia. Nei giorni scorsi si erano già verificati fatti analoghi e il periodo dell’anno e quel particolare tratto di strada sembrano particolarmente sfavorevoli ai poveri ungulati.