Dipendente comunale stroncato da malore, lutto a Narni

Dipendente comunale stroncato da malore, lutto a Narni

L’uomo tornava dal proprio posto di lavoro

Un dipendente del comune di Narni ha perso la vita nel primo pomeriggio di oggi; l’uomo, circa 60 anni, C.F. le generalità, è stato colto da malore nel tragitto di ritorno dal proprio posto di lavoro in piazza dei Priori. Improvvisamente si è accasciato a terra, così come raccontato ai soccorritori le persone che lo hanno visto e hanno dato l’allarme. Sul posto si sono subito portati i sanitari del 118, mentre una agente della Municipale ha provato a prestare i primi soccorsi.

Una volta sul posto, il personale sanitario ha cercato di rianimare in loco il paziente, ma ogni tentativo di cura è stato purtroppo inutile.

La morte del 60enne è la seconda tragica notizia che ha colpito oggi la cittadina di Narni, dove, alle prime ore del giorno, un giovane si era tolto la vita lasciandosi cadere nel vuoto dal Ponte di Augusto. 

Stampa