Diciottenne muore sul monte Subasio

Diciottenne muore sul monte Subasio

Il malore nelle vicinanze di Collepino, inutile i tentativi di rianimazione

Tragedia oggi pomeriggio sul monte Subasio: un ragazzo di 18 anni è morto nelle vicinanze della frazione montanta di Collepino di Spello. Stando ad una prima ricostruzione dell’episodio, il giovane, originario di Alessandria, potrebbe aver subito un grave malore a seguito del caldo soffocante e della mancanza di acqua durante il tragitto.

L’ambulanza prontamente intervenuta sul posto, ha tentato di rianimarlo, per poi trasportalo d’urgenza all’Ospedale San Giovanni Battista, dove purtroppo sarebbe arrivato senza vita.

Ancora in corso ulteriori accertamenti da parte dell’Autorità Giudiziaria di Spoleto e della Polizia di Stato al fine di individuare le precise cause del decesso. Il ragazzo si trovava insieme ad un gruppo  di scout composto da circa 25 persone in cammino per un’escursione,  ma a un certo punto, sarebbe caduto perdendo i sensi. Il gruppo sarebbe forse partito da Bastia Umbra per seguire un sentiero sul Monte Subasio e raggiungere Spello.

Aggiornato alle 22:00

Stampa