Corciano, acido cloridrico fuoriesce da tre cisterne

Corciano, acido cloridrico fuoriesce da tre cisterne

Vigili del fuoco impegnati nella bonifica con il Nucleo Batteriologico Chimico Radiologico

Da questa mattina, alle 9.20 circa, i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Perugia sono impegnati a Corciano, in località Terrioli, a seguito di uno sversamento di acido cloridrico da tre cisterne di un’azienda che produce detersivi. L’intervento è stato necessario per contenere la consistente perdita di acido e per la bonifica della zona. Fortunatamente nell’area non sono presenti abitazioni, e la fuoriuscita non ha provocato danni a persone.

I vigili del fuoco sono intervenuti con un’autopompaserbatoio, con il carro speciale e con personale specializzato del Nucleo Batteriologico Chimico Radiologico. Hanno dunque provveduto al controllo e alla gestione della perdita, poi contenuta. In questo momento la squadra sta provvedendo alla bonifica dell’area interessata dallo sversamento. Sul posto è presente anche il funzionario di servizio.

©Riproduzione riservata

Immagine di repertorio