Contributo autonoma sistemazione, a Norcia pagati tutti fino ad aprile

Contributo autonoma sistemazione, a Norcia pagati tutti fino ad aprile

Sono state 1700 le domande di Cas pervenute, di cui 1300 in liquidazione | Verifiche su 320, 80 non in regola

A Norcia hanno ricevuto tutti il contributo per l’autonoma sistemazione fino a fine aprile. Lo comunica in una nota il Comune, evidenziando il rispetto del cronoprogramma definito a maggio riguardo i pagamenti del Cas. L’Ufficio Ragioneria completerà entro il 3 luglio l’emissione dei mandati di pagamento relativi al 16esimo elenco – parte seconda.

Alla scadenza del 30 giugno, con la pubblicazione del 17esimo elenco, sono stati liquidati tutti gli aventi diritto per il periodo, gennaio – aprile 2017. Entro la prima settimana di luglio saranno emessi i mandati di pagamenti relativi al 17esimo elenco. Inoltre a luglio inizieranno le liquidazioni relative ai mesi di maggio e giugno: da ora, infatti, i pagamenti avverranno bimestralmente.

Sono state 1700 le domande di Cas  pervenute al Comune di Norcia di cui 1300 in liquidazione; delle restanti 400, circa 80 non sono liquidabili (perché i richiedenti non ne hanno diritto o per loro rinuncia), mente le altre sono in fase di verifica. Coloro i quali dunque non dovessero vedere il proprio nome nell’elenco, quindi, risultano in verifica rispetto alla dimora abituale e continuativa o altre criticità, rimanendo in attesa di accertamenti o integrazione della documentazione che sarà richiesta dagli uffici comunali.

Stampa